Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Integrato ibrido Copland CSA150

di Riccardo Riondino, pubblicata il 16 Febbraio 2021, alle 12:46 nel canale AUDIO

La casa danese lancia l'amplificatore più potente della serie CSA, dotato di stadio pre a valvole/finale a MosFet, porta USB asincrona, DAC Sabre ES9018, ingresso per giradischi e modulo Bluetooth aptX HD opzionale


- click per ingrandire -

Copland presenta l'amplificatore integrato CSA150, modello di punta della serie che annovera anche il CSA100. Il circuito ibrido prevede una sezione pre con un doppio triodo 6922 e finali MosFet current feedback. La potenza di 2x150W/8 ohm, 2x230W/4 ohm aumenta notevolmente, secondo il costruttore, in regime dinamico. Il DAC incorporato è un ES9018 Reference 32 bit compatibile PCM e DSD, in configurazione Quad Mono. Gli ingressi digitali sono una porta USB asincrona e tre terminali S/PDIF (coassiale e 2 ottici), più un modulo Bluetooth aptX HD opzionale.


- click per ingrandire -

Quelli analogici sono tre linea RCA, due linea XLR e uno per giradischi con testina MM. Sono disponibili anche uscite RCA a livello fisso e variabile. Lo stadio cuffia ha un'impedenza di uscita di 40 ohm e garantisce un guadagno di 22dB/100 ohm.

Il Copland CSA150 è disponibile con finitura nera o argento al prezzo di 4900€.

Fonte: What Hi-Fi, Audiogamma



Commenti