Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Amplificatori Yamaha A-S1200/A-S2200/A-S3200

di Riccardo Riondino, pubblicata il 08 Aprile 2020, alle 15:47 nel canale AUDIO

“La casa giapponese introduce tre integrati a MosFet totalmente analogici, dotati di circuiti Floating Balanced con percorsi di segnale abbreviati, costruzione Mechanical Ground Concept, trasformatore toroidale, ingresso AV Byapass, stadio fono e Vu-Meter per l'indicazione delle potenza media/di picco”


- click per ingrandire -

Yamaha ha aggiornato la serie A-S con tre nuovi amplificatori integrati dallo stile classico. Si tratta degli A‑S1200, A-S2200 e A-S3200, dotati di stadi finali a MosFet classe A/B e ingressi esclusivamente analogici. I primi due erogano la stessa potenza di 2x90W/8ohm, 2x150W/4ohm (20÷20k Hz, THD 0,07%), con picchi dinamici di 105/135/190/220 W su 8/6/4/2 ohm. L'erogazione sale di poco nella misura continua per l'A-S3200 (2x100W/8ohm, 2x150W/4ohm) e più nettamente in quella dinamica (120/150/200/300 W).


- click per ingrandire -

I tre amplificatori condividono caratteristiche come il circuito Floating Balanced, totalmente simmetrico e isolato dalla terra per rimuovere gli effetti nocivi causati dalle minime fluttuazioni di voltaggio o dal rumore di terra. Lo stesso vale per il Mechanical Ground Concept, dove il trasformatore, di tipo toroidale, il blocco di condensatori e i dissipatori sono montati direttamente sul telaio per evitare vibrazioni, che nell'A-S3200 viene reso più efficace dalla Rigid Streamlined Construction. Il telaio viene ulteriormente irrigidito dai piedini in ottone oppure acciaio rivestiti in argento.


- click per ingrandire -

Il design a bassa impedenza viene ottenuto accorciando i percorsi di segnale e dello stadio di alimentazione, aiutato anche dai conduttori di terra di elevato spessore Vengono utilizzati inoltre condensatori in polipropilene specifici per uso audio e doppi morsetti altoparlanti custom in ottone. Il modello A-S3200 beneficia di un design completamente bilanciato e di componenti ancora più selezionati, come i condensatori a film plastico, i terminali per i diffusori Gilding Oxygen Free Copper, il cablaggio PC-Triple C e le viti in ottone per i blocchi di condensatori.


- click per ingrandire -

Tutti i modelli dispongono di ingresso per giradischi, main direct (AV bypass) e quattro linea, presa per cuffia, uscite a livello fisso (rec) e variabile. Gli A-S2200 e A-S3200 aggiungono rispettivamente uno e due ingressi su terminali bilanciati XLR. I Vu-Meter possono essere impostati per mostrare il valore di potenza media o di picco.

La disponibilità è annunciata per aprile ai seguenti prezzi indicativi:

• A‑S1200 - 1.999€
• A-S2200 - 2.999€
• A-S3200 - 5.499€

Per ulteriori informazioni: it.yamaha.com/it/products/audio_visual/hifi_components

Fonte: AV Cesar - Yamaha



Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Luiandrea pubblicato il 08 Aprile 2020, 16:42
Da quello che leggo nella news, più che una novità mi sembra giusto un brodo un po' allungato...
Commento # 2 di: Antonio174 pubblicato il 08 Aprile 2020, 17:12
Sbaglio o il prezzo di partenza è molto più alto dei predecessori (x100)? Però vedo che sono solo indicativi...
Commento # 3 di: Luiandrea pubblicato il 08 Aprile 2020, 17:34
Sicuramente più alto, AS-3000 ha/aveva un prezzo di listino se non ricordo male intorno ai 4.800 Euro, AS-2100 intorno ai 2.200 Euro, AS-1100 circa 1.700 Euro.
Commento # 4 di: fredb12 pubblicato il 09 Aprile 2020, 09:49
Il modello AS3200 e' esteticamente identico all'AS3000 (che e' ancora in catalogo). Non vorrei che fosse veramente solo un brodo allungato, come scritto da Luiandrea, per aumentare i prezzi.
In ogni caso rimane, secondo me, un ottimo acquisto. Ebbi la fortuna di trovare un 3000 di seconda mano a un prezzo che potevo (a fatica) permettermi, e ne sono soddisfattissimo.
In negozio lo confrontai con ampli anche molto piu' costosi, incluso un modello di gran fama, che era stato il mio sogno proibito per anni, e non ebbi alcun dubbio.
p.s. potrei sbagliarmi, ma anche il 3000 (e il fratello CDS3000) sono aumentati di prezzo.
Commento # 5 di: Luiandrea pubblicato il 09 Aprile 2020, 10:46
Anche gli altri due AS-2200 e 1100 sono rimasti esteticamente identici ai predecessori.

A parte quella manciatina di watt 5 su 8ohm, non vedo cambiamenti di sorta, l'articolo poi riporta testualmente: e più nettamente in quella dinamica (120/150/200/300 W) in realtà, ho rispolverato il manuale del mio AS-3000 e sulla potenza dinamica riporta testualmente:

• Potenza dinamica (IHF)
(8 &#937 ...................................................................... 120 W + 120 W
(6 &#937 ...................................................................... 150 W + 150 W
(4 &#937 ...................................................................... 200 W + 200 W
(2 &#937 ...................................................................... 300 W + 300 W


Riguardo ai prezzi di listino, come riportato nel mio precedente post sono aumentati su tutti i modelli, nel 3000 di circa 1.000 euro.

Non capisco invece al tuo riferimento al CD-S 3000, trattasi del lettore CD e non è comunque menzionato nella news...
Commento # 6 di: Riccardo Riondino pubblicato il 09 Aprile 2020, 11:08
Originariamente inviato da: Luiandrea;5043256
Anche gli altri due AS-2200 e 1100 sono rimasti esteticamente identici ai predecessori.

A parte quella manciatina di watt 5 su 8ohm, non vedo cambiamenti di sorta, l'articolo poi riporta testualmente: e più nettamente in quella dinamica (120/150/200/300 W) in realtà, ho rispolverato il manuale del mio AS-3000 e sulla potenza di..........[CUT]


Solo per chiarire, il riferimento è all'aumento della potenza dinamica dell'A-S3200 rispetto agli A-S1200/A-S2200
Commento # 7 di: fredb12 pubblicato il 09 Aprile 2020, 11:34
@Luiandrea: il riferimento al CDS3000 era riferito, ovviamente, al solo discorso sui prezzi, per evidenziare che non erano solo gli ampli ad essere aumentati.
Se mi sono allargato troppo, sorry :-)
Commento # 8 di: Luiandrea pubblicato il 09 Aprile 2020, 12:22
Ah, no figurati, non capivo il riferimento e sinceramente non ho controllato se il CD-S3000, quando lo acquistai io 5 anni fa, il listino era di circa 4.300 euro.
Commento # 9 di: Luiandrea pubblicato il 09 Aprile 2020, 12:24
Originariamente inviato da: Riccardo Riondino;5043268
Solo per chiarire, il riferimento è all'aumento della potenza dinamica dell'A-S3200 rispetto agli A-S1200/A-S2200



Adesso mi è chiaro, grazie.

Rimane il fatto che i cambiamenti tecnici sembrano essere del tutto trascurabili, quelli di prezzo, un po' meno...
Commento # 10 di: Antonio174 pubblicato il 09 Aprile 2020, 13:21
Originariamente inviato da: Luiandrea;5043297

quelli di prezzo, un po' meno...



Usando un eufemismo....
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »