Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

USA: 18% degli acquisti natalizi in TV HD

di sabatino pizzano, pubblicata il 28 Novembre 2008, all 15:17 nel canale DISPLAY

“Secondo una ricerca condotta ABI Research inerente i prossimi acquisti di Natale in USA, circa il 50% sarà destinato ad un prodotto elettronico, con ben il 18% del totale in TV HD”

Non è sufficiente una crisi economica d'altri tempi per modificare le abitudini di acquisto degli americani. Secondo una ricerca condotta da ABI Research su un campione di 1600 famiglie americane, il totale di quanto verrà speso in acquisti durante le prossime vacanze natalizie sarà dello stesso ammontare di quanto già fatto registrare durante gli anni passati, senza pertanto cali significativi dovuti alle recenti dinamiche dei mercati internazionali.

Dalla ricerca denominata "Holidays 2008: Doomsday or Temporary Downturn?" è emerso che il 18% degli intervistati ha intenzione di comprare a Natale un display HD, mentre il 13% ha manifestato la propria intenzione di voler spendere più di quanto speso lo scorso anno. Il 50% del totale degli acquisti, invece, interesserà apparecchi elettronici. Il 40% degli intervistati ha inoltre manifestato la volontà di spendere in prodotti elettronici la stessa cifra degli anni passati, con il 47% che ha previsto di spendere di meno.

Brutte notizie invece arrivano per il Blu-ray Disc, dove solo l'8% del campione intervistato ha previsto l'acquisto di un lettore Blu-ray Disc a causa degli attuali prezzi non ancora al di sotto del traguardo dei 200 dollari.

Fonte: ABI Research



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: maxrenn77 pubblicato il 28 Novembre 2008, 16:10
Secondo me se non si visionano i BD,l'acquisto di un TV full HD e' abbastanza sprecato,e non venite a parlarmi ad esemio di Sky HD,come qualita' non regge il confronto con il disco blu!
Quindi comprano schermi paurosi...e poi cosa ci guardano...le VHS???? O peggio gli immondi divx??
Commento # 2 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 28 Novembre 2008, 16:19
Considera che stiamo parlando degli Stati Uniti, dove l'HD non è come per l'Italia di esclusivo appaggio di Blu-ray e Sky.
Commento # 3 di: maxrenn77 pubblicato il 28 Novembre 2008, 16:24
Sono d'accordo con te,pero' resto dell'idea che una immensa fetta di utenti in tutto il mondo utilizzi tristemente mega-pannelli Full HD per vedersi orridi divx scaricati...ed e' un paradosso,non trovi?
Commento # 4 di: GIANGI67 pubblicato il 28 Novembre 2008, 16:53
In America ci sono un sacco di bouquet e fornitori satellitari HD.Tuttavia il 50% mi pare la solita,esagerata,percentuale buttata li' a scopo propagandistico.
Commento # 5 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 28 Novembre 2008, 16:54
pero' resto dell'idea che una immensa fetta di utenti in tutto il mondo utilizzi tristemente mega-pannelli Full HD per vedersi orridi divx scaricati...


Bisognerebbe valutare questa tua teoria da cosa è avallata. Se solo dalle abitudini del tuo vicino di casa, perdonami, ma non ha molto senso. Il tutto mi sembra solo uno dei tanti, soliti luoghi comuni.
Commento # 6 di: GIANGI67 pubblicato il 28 Novembre 2008, 16:57
Sabatino,immagino che la tua risposta fosse indirizzata a Maxrenn,visto che abbiamo postato in contemporanea.Comunque,per le poche persone che ho avuto modo di frequentare e conoscere negli USA,c'e' piu' competenza tecnica dell'oggetto che si va ad acquistare,dunque si sa anche come utilizzarlo e soprattutto cosa dargli in pasto.
Commento # 7 di: digimau pubblicato il 28 Novembre 2008, 17:42
Come detto sopra gli USA sono già un'altro mondo anche come BD state tranquilli non sono peones come qui: i lettori BD in USA sono già a 149$ con 2/3 film in regalo....I BD costano la media dei 14/16$; quelli usati a 6/7$ ed a noleggio 2,90$

Non ragionate per il mercato USA usando la realtà Italiana....
Commento # 8 di: maxrenn77 pubblicato il 28 Novembre 2008, 17:51
Sorry!!
Non volevo scatenare una polemica...era solo il mio pensiero,poi che gli USA siano avanti anni luce a noi e' fuor di dubbio.
Commento # 9 di: Moralizzatore pubblicato il 28 Novembre 2008, 19:11
Ma avete mai visto quanto costa il materiale audio-video in USA?
E anche solo spostandosi in Europa (es. play.com)?
Mi sembra logico che se in Usa guadagnano mediamente più che in Italia (e già qui non ci vuole molto), i vari supporti audio\video costano nettamente meno e a volte si vedono ottime promozioni...2+2=4...

La conoscenza tecnica o meno di quello che si compra non riempie mica il portafogli....
Commento # 10 di: grng pubblicato il 29 Novembre 2008, 12:45
beh ormai l'hd te lo tirano dietro (e si sa che tra full hd e hd ready c'è un abisso, in termini di costi).
tra l'altro il 90% dei prodotti che vendono è hd, se 10 anni fa la tv di fascia media era un 25 sd, oggi è un 26-32 hd ready, e te li porti a casa con 350-450 euro.
non ci trovo nulla di strano che in piena recessione, se uno ha necessità di acquistare un nuovo televisore, vada su quei modelli, che ormai sono lo standard ed è difficile trovare altro, a meno che non ci si accontenti di 19-22 che cmq hanno il loro costo, e soprattutto non sono economici rispetto a quello che offrono (tra un 22 a 300euro e un 32 a 399-450, uno fa un piccolo sforzo e acquista un bene superiore)