Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung: al via produzione LCD trasparenti

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 31 Marzo 2011, all 11:45 nel canale DISPLAY

“Samsung annuncia l'avvio della produzione di massa dei suoi primi pannelli LCD trasparenti. Saranno prodotti per il momenti in tagli da 22 pollici sia in versione bianco e nero che in quella a colori”

Dopo aver presentato in questi anni diversi prototipo di display LCD trasparenti, la multinazionale coreana ne annuncia ora l'avvio della produzione di massa. I pannelli saranno al momento prodotti unicamente in taglio da 22 pollici sia nella variante bianco e nero che in quella a colori. I due modelli si distinguono per una trasparenza del 20% nel primo caso e del 15% per la versione a colori. I pannelli trasparenti risultano anche molto efficienti dal punto di vista energetico, con consumi ridotti del 90% rispetto ai tradizionali LCD.

Questi pannelli offrono una risoluzione WSXGA+ - 1680 x 1050 punti -, raggiungono un rapporto di contrasto di 500:1 e sono completi di ingressi HDMI e USB. Questi pannelli possono anche essere abbinati a soluzioni touch-screen e verranno principalmente utilizzato per "totem" di tipo informativo e pubblicitario.

Fonte: Samsung Hub



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Paganetor pubblicato il 31 Marzo 2011, 12:26
magari dico un'eresia, ma non sarebbe più pratico un videoproiettore che proietti su un vetro (opportunamente trattato)?
Si potrebbe impostare un certo livello di trasparenza lavorando su luminosità, trattamento del vetro ecc.
Commento # 2 di: Coyote pubblicato il 31 Marzo 2011, 12:36
Gia esistono e proiettano su schermi di vetro opportunamente lavorati.
Commento # 3 di: Android22 pubblicato il 31 Marzo 2011, 18:08
Si ma si hanno chiari problemi di luminosità e contrasto con un VPR, a meno di non spendere un'occhio. Anche il posizionamento potrebbe risultare difficoltoso rispetto ad un pannello lcd, e non per ultimi i consumi, vuoi mettere un proiettore (anche i nuovi led) con un pannello che dichiara un consumo risibile. Un 22 di oggi consuma circa 100w, il 90% in meno saremo sotto i 9 watt di consumo... Un 65 ne consuma 300 circa, con questa tecnologia ne consumerebbe meno di 30... Un proiettore almeno ad oggi per garantire visibilità anche in pieno sole non credo esista...