Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Panasonic: stop al plasma nel 2014?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 18 Marzo 2013, all 10:10 nel canale DISPLAY

“Secondo quanto riportato dall'autorevole quotidiano economico giapponese The Nikkei, Panasonic potrebbe dare l'addio definitivo alla tecnologia al plasma nel corso del 2013. Un'indiscrezione che circola ormai da mesi e che potrebbe vedere un ridimensionamento complessivo della divisione TV (LCD compresi) della multinazionale nipponica ”


Panasonic Plasma ZT60

Con la presentazione della serie TV al plasma top di gamma ZT60, molti di noi hanno maliziosamente pensato che la scelta di Panasonic rappresentasse il "canto del cigno" dell'apprezzata tecnologia. Della serie: "Abbiamo acquisito la tecnologia plasma Kuro da Pioneer, assunto molti ingegneri ex Pioneer, siamo in grado di proporre i migliori televisori al mondo prima dell'avvento degli OLED, spariamoci questa cartuccia ora o mai più"! Ovviamente, nessun rappresentante Panasonic si è mai espresso pubblicamente in tal senso, ma alla luce delle diverse indiscrezioni in merito a un possibile abbandono della tecnologia susseguitesi in questi ultimi mesi, nonché dell'articolo pubblicato in queste ore dall'autorevole quotidiano economico giapponese "The Nikkei" (che difficilmente sbaglia, potendo evidentemente contare su fonti attendibili e di prima mano,  n.d.r.) e rilanciato dall'agenzia Reuters, probabilmente non siamo troppo lontani dalla realtà.

Ma qual è la notizia pubblicata da "The Nikkei"? Panasonic intende interrompere la produzione di pannelli al plasma nel corso dell'anno fiscale 2014 (ovvero entro il 31 marzo 2014), in maniera progressiva, ma irrevocabile. Sempre secondo il quotidiano giapponese, la decisione vedrebbe, tra l'altro, un complessivo ridimensionamento dell'intero comparto TV, con significative riduzioni anche della produzione di pannelli LCD nei prossimi 3 anni. L'agenzia Reuters, rilanciando la notizia, ha immediatamente contattato un porta-voce Panasonic, che si è limitato a dichiarare che "l'azienda non ha ancora preso decisioni sul futuro del suo business TV". Dichiarazione che ci appare come una "mezza ammissione" sulla strategia futura del gruppo.

E a proposito di futuro? Panasonic sembra puntare verso gli OLED (in collaborazione con Sony), ma secondo "The Nikkei" delegando la produzione dei pannelli in out-sourcing a terzi per contenerne i costi (AU Optronics vi dice niente? vedi news). Vedremo cosa succederà nei prossimi mesi e se questa ennesima indiscrezione verrà confermata o meno, e intanto godiamoci l'attuale generazione di plasma TV Panasonic.

Fonte: Nikkei / Reuters



Commenti (27)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: bianconiglio pubblicato il 18 Marzo 2013, 10:41
.

Mi toccherà dal la caccia agli ZT60 sopravvissuti quando deciderò di cambiare TV...
Commento # 2 di: Subzero pubblicato il 18 Marzo 2013, 11:20
prevedibile.. peccato..
Commento # 3 di: faber magnus pubblicato il 18 Marzo 2013, 11:44
Sono molto amareggiato.
Come può una tecnologia superiore perdere la guerra?
Possibile che il marketing dei Coreani possa essere a tal punto decisivo?
D'altra parte per Panasonic 5 trimestri in perdita per l'intera divisione TV sono una vera mazzata.

Almeno noi appassionati cerchiamo di non mollare: facciamo comprare plasma agli amici!
Commento # 4 di: enrikon pubblicato il 18 Marzo 2013, 12:04
Originariamente inviato da: faber magnus;3824661
Come può una tecnologia superiore perdere la guerra?
È già successo in passato. Non c'è da stupirsi.
Anche questa notizia, periodicamente, riappare. Prima o poi si avvererà.
Commento # 5 di: borg7 pubblicato il 18 Marzo 2013, 12:06
Non'è la prima volta che una tecnologia superiore viene scartata (betamax vs vhs)e succederà ancora
Commento # 6 di: pippolo66 pubblicato il 18 Marzo 2013, 12:37
Quindi la serie 60 sarà l'ultima ? Oppure nel 2014 faranno una serie 70 e poi chiuderanno ? Dalla notizia non si capisce bene.
Commento # 7 di: grezzo72 pubblicato il 18 Marzo 2013, 12:48
davvero una triste notizia, anche se ormai era nell'aria!

sinceramente non comprendo perchè uno stop totale: potrebbero almeno lasciare la serie ZT come mercato di nicchia per l'Ultra qualità e magari la serie VT, che potrebbe ancora dire molto la sua per qualche anno, fino a che gli OLED non prendono davvero piede!
Io parlo però più da appassionato e nostalgico, ma non avendo davanti i dati di bilancio e i dati di vendita mondiale delle TV.....
Commento # 8 di: soldier71 pubblicato il 18 Marzo 2013, 13:27
Oggi quando sento parlare di tv al plasma ho solo un nome in mente, Panasonic, da domani se questa notizia fosse confermata, non saprei nemmeno da dove iniziare per trovare un prodotto così buono nel suo punto forte, il rapporto qualità prezzo, dove la qualità non è solo un aggettivo ma una conferma.
Commento # 9 di: Rosario pubblicato il 18 Marzo 2013, 14:11
Spero che ciò voglia significare l'inizio della produzione di massa dell'OLED
Sarebbe ora...
Commento # 10 di: punix pubblicato il 18 Marzo 2013, 14:23
..se cosi' fosse devo accellerare la mia raccolta fondi per cambiare TV.... sara' la serie 60 l'ultima? Direi di si... se hanno gia' pianificato la dismissione della tecnologia chi glielo farebbe fare di investire soldi in una nuova serie 70?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »