Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Display LCD 4K 64 pollici da Sharp

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 27 Marzo 2009, all 08:41 nel canale DISPLAY

“La multinazionale giapponese annuncia la disponibilità del suo primo display LCD con risoluzione 4K (4096x2160 punti) e diagonale da 64 pollici. Questo display non è al momento dedicato al mercato consumer”

Dopo averlo visto all'opera sotto forma di prototipo nel corso sia del CES di Las Vegas che dell'IFA di Berlino, Sharp annuncia la disponibilità del monitor LK636R3LA19, primo display sul mercato dotato di un pannello con risoluzione 4K2K (4096x2160 punti) e diagonale di ben 64 pollici. Questo display è al momento unicamente dedicato al mercato professionale e in particolare al settore medico e all'industria cinematografica.

Sharp, oltre a rivendere questo display con il proprio marchio, ha annunciato che a partire da aprile renderà disponibile il pannello ad aziende terze che vorranno integrarlo in display per specifiche applicazioni che richiedano un'elevata risoluzione.

Fonte: HD Numérique



Commenti (56)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 27 Marzo 2009, 09:17
Mi chiedo quanto potrebbe costare un simile televisore

Comunque a quel punto molto meglio un buon proiettore 4K... ti viene a costare sicuramente meno.
Commento # 2 di: jpjcssource pubblicato il 27 Marzo 2009, 09:50
Oltretutto sarebbe inutile in ambito casalingo visto che bisognerebbe sempre fare del gran upscale.

Inoltre come hai detto te è meglio un proiettore visto che, se hai un apparecchio che supporta i 4k, è giusto poterli sfruttare veramente con una diagonale consistente.

Inoltre dubito che, sui suddetti 64 pollici, la differenza fra 4k e 1080p, sia molto evidente.
Commento # 3 di: EtaBeta83 pubblicato il 27 Marzo 2009, 12:35
starknight nn credo proprio che per uno che cerca il massimo della risoluzione vada su un proiettore....
Commento # 4 di: avdarjo pubblicato il 27 Marzo 2009, 13:27
sono d'accordo..un proiettore non da una risoluzione dettagliata come uno schermo a cristalli liquidi.penso per esempio che in ambito medico sia vitale.cmq arrivare a queste specifiche tecniche ti crea le basi per il futuro sviluppo a livello commerciale.. trasmissioni con quella risoluzione dovrebbero partire a breve nei vari paesi nel mondo..le stanno sperimentando da più di un anno
Commento # 5 di: jpjcssource pubblicato il 27 Marzo 2009, 16:47
In italia, mi sa che ci vorranno almeno 5 anni prima di vedere qualcuno trasmettere in 4k anche perchè non ha molto senso visto che i televisori che supportano tale risoluzione nei salotti degli italiani non ci sono e se anche cominciassero a venderne a breve ed a prezzi umani, ci vorrebbe tempo per la loro diffusione.
Di acqua sotto i ponti ne passerà tantissima e comunque nutro i miei dubbi che, con le dimensioni dei dispalay domestici, un 4k abbia un senso, al massimo il 2k.
Commento # 6 di: blasel pubblicato il 27 Marzo 2009, 17:55
ma siete proprio certi che un VPR digitale attuale soccomba irrimediabilmente ad un qualsiasi schermo LCD avente le medesime proporzioni d'immagine?
Commento # 7 di: jpjcssource pubblicato il 27 Marzo 2009, 18:12
Più che, altro, quanto costa un LCD con le medesime proporzioni d'immagine e quanto costa mantenerlo in fatto di consumi?

Come qualità in vece penso che sia superiore un display rispetto ad un proiettore.
Commento # 8 di: avdarjo pubblicato il 27 Marzo 2009, 18:48
certo che un display con una risoluzione (4096x2160 punti) permette di vedere nettamente meglio anche sorgenti nettamente inferiori...infatti in termini di numero di linee è fenomenale....addio effetto scaling e scia...
di solito si dice che un full hd progressivo in termini di megapixel è un 6,2...perciò questo tv si aggirerà sui 12...
resta però fondamentale la qualità del pannello e penso che sharp sia una garanzia in termini di tempi di risposta e contrasti.
Per me soprattutto negli ospedali saranno fondamentali e interessanti per tutti i fanatici/amanti dell'elettronica in generale.Siamo un pò fanatici...no??io si....!!!
Commento # 9 di: rossoner4ever pubblicato il 27 Marzo 2009, 19:13
Originariamente inviato da: jpjcssource
Come qualità in vece penso che sia superiore un display rispetto ad un proiettore.

Ah si? Adesso gli lcd sono diventati migliori dei VPR Full HD oggi in commercio?
Commento # 10 di: rossoner4ever pubblicato il 27 Marzo 2009, 19:16
Originariamente inviato da: avdarjo
certo che un display con una risoluzione (4096x2160 punti) permette di vedere nettamente meglio anche sorgenti nettamente inferiori...infatti in termini di numero di linee è fenomenale....addio effetto scaling e scia...

Questa non l'ho capita. Se ad un display 4k gli mandi una risoluzione minore dovrà fare un upscaling. Quindi una trasmissione 2k si continuerà a vedere meglio su di un tv/vpr 2k che su uno 4k.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »