Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: OLED LG avvolgibile Serie R Signature

di Riccardo Riondino, pubblicata il 07 Gennaio 2019, alle 18:41 nel canale DISPLAY

“L'atteso OLED avvolgibile visto in forma di prototipo l'anno scorso è arrivato nella sua forma definitiva, compatibile Dolby Atmos e Dolby Vision, nonché con il protocollo AirPlay 2 di Apple”


- click per ingrandire -

Sul palco del CES 2019 è apparso finalmente il primo televisore OLED avvolgibile, confermando le indiscrezioni dei mesi scorsi. L'anteprima ha svelato che la nuova serie R Signature sarà compatibile Dolby Vision e Dolby Atmos, oltre a supportare AirPlay 2 e HomeKit. L'integrazione dei protocolli wireless di Apple rientra nella nuova politica di partnership inaugurata dalla casa di Cupertino con Samsung. Il TV si svolge e arrotola silenziosamente e l'operazione può essere eseguita senza problemi per circa 50.000 volte, equivalenti a 34 anni se la si compie due volte al giorno. Il pannello viene tenuto in posizione mediante staffe sistemate alla base che gli impediscono di oscillare.


- click per ingrandire -

Basato su uno schermo 4K da 65", l'OLED serie R (65R9) con pannello completamente estratto presenta le normali proporzioni 16/9 per l'uso come TV/monitor, modalità definita Full View, mentre nella Line View si abbassa per diventare un pannello informativo. Infine lo schermo può arrotolarsi completamente nella base per funzionare in modalità "solo audio", grazie alla  "soundbar" 4.2 canali da 100 W integrata (modalità Zero View). Confermate ovviamente le altre peculiarità degli OLED LG 2019, come la nuova piattaforma AI ThinQ e le connessioni HDMI 2.1. Nessuna informazione è finora pervenuta sulla possibile quotazione, mentre il lancio dovrebbe avvenire nella seconda metà dell'anno.

Fonte: LG - AV Magazine - Techradar



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: cracker_pazzo pubblicato il 07 Gennaio 2019, 19:22
Ma a nessuno viene in mente il minor consumo della parte bassa del display, se si abbassa e si alza, cambiando formato di continuo?
Ci potrebbe essere il problema, a lungo andare, di una fascia bassa più luminosa e meno consumata della restante parte alta dello schermo.
Commento # 2 di: messaggero57 pubblicato il 07 Gennaio 2019, 20:58
@ cracker_pazzo

Ma se hai letto l'articolo è scritto chiaramente che cambiando formato un paio di volte al giorno non ci sarebbero problemi per 34 anni!
Commento # 3 di: cracker_pazzo pubblicato il 07 Gennaio 2019, 21:04
@messaggero57 forse sei tu che non hai letto e compreso il mio messaggio.
Cosa c'entra l'apertura e chiusura col problema da me evidenziato?

Io sto parlando di degradabilità (a livello di luminosità e altro) di una parte dello schermo al variare del formato, non del problema di apertura e chiusura!
Commento # 4 di: messaggero57 pubblicato il 08 Gennaio 2019, 02:02
@ cracker_pazzo

Ma abbi pazienza, se lo metteranno in produzione significa che il pannello non si degrada. O no?
Commento # 5 di: ilbeppe pubblicato il 08 Gennaio 2019, 16:35
@messaggero57

A me la domanda di cracker_pazzo non sembra cosi fuori luogo visto che il degrado degli OLED è una cosa reale e risaputa, e non è cosi raro trovare difetti su un articolo in vendita, soprattutto sulle novità tipo questo.
Magari LG ha trovato una soluzione, ma sarebbe interessante saperla.
Commento # 6 di: zLaTaN_85 pubblicato il 09 Gennaio 2019, 14:26
Originariamente inviato da: ilbeppe;4928051
@messaggero57

A me la domanda di cracker_pazzo non sembra cosi fuori luogo visto che il degrado degli OLED è una cosa reale e risaputa, e non è cosi raro trovare difetti su un articolo in vendita, soprattutto sulle novità tipo questo.
Magari LG ha trovato una soluzione, ma sarebbe interessante saperla.


Forse tengono monitorati i tempi di utilizzo nei vari formati, per poi compensare in qualche modo il maggior/minor consumo di determinate zone, facendo si che l'immagine completa appaia sempre uniforme.
Commento # 7 di: Nex77 pubblicato il 11 Gennaio 2019, 13:18
Oppure implementano una qualche forma di video salvaschermo che viene attivato solo per la parte nascosta, per mantenere uniforme l'utilizzo di tutto il pannello.

Il prodotto è davvero innovativo, basti pensare alle future possibilità d'uso, immaginatevelo messo a parete, al contrario, con un formato da 110 pollici o giù di lì: il pannello scenderebbe giù come un telo e sarebbe la morte dei videoproiettori domestici.

Già così com'è, è utile, chi ha bambini in casa non si preoccuperà più di possibili danni, i costi di trasporto saranno minori (occupa pochissimo spazio rispetto a un tv normale), lo chiudi e te lo porti appresso senza particolari patemi, i formati panoramici settabili a seconda dell'aspect ratio del film sono poi un altro punto a favore, oltre al pannello informativo che chissà quanto e come potrà essere sfruttato dalle varie app. Vedremo se farà strada o se lo commercializzeranno ad un costo talmente proibitivo da metterlo subito fuori mercato, rendendolo solo un prodotto per ricchi e a tiratura limitata.
Commento # 8 di: SaintTDI pubblicato il 11 Gennaio 2019, 14:13
ma solo io ho pensato che è più facile da rubare per i ladri?!
Commento # 9 di: Nex77 pubblicato il 11 Gennaio 2019, 14:46
Ah ah, anche quello effettivamente.