Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: 17 Nuovi LCD da Sony

di sabatino pizzano, pubblicata il 08 Gennaio 2008, all 10:40 nel canale DISPLAY

“Il produttore giapponese aggiorna tutta la propria linea di display a cristalli liquidi BRAVIA introducendo ben 17 nuovi modelli suddivisi tra la nuova serie top Z, la serie W, la serie V, la serie M e la serie N”

Sony, in occasione del CES di Las Vegas, ha annunciato l'aggiornamento delle sue principali linee di display LCD, facenti capo al rinomato brand BRAVIA: la serie Z (top), la serie W, la serie V, la serie M e la serie N.

I modelli top, KDL-40Z4100 e KDL-46Z4100, rispettivamente 40 e 46 pollici, oltre all'ormai canonica risoluzione Full HD, vantano il nuovo Bravia Engine 2, con scansione a 120Hz, x.v. Color, WCG-CCFL e pannello a 10 bit. La serie Z, inoltre, può fare affidamento anche su una porta USB, connettività DLNA e Bravia Sync control. La serie W dispone anch'essa una scansione a 120hz, Bravia Sync control, e connettività USB. Tre sono i tagli previsti: 40, 46 e 52 pollici. 

La serie V, invece, include, come la precedente, tre modelli con dimensioni di 40, 46 e 52 pollici, alla quale non è stata prevista, però, la scansione a 120hz e la porta USB. La serie XBR6 si caratterizza per la risoluzione Full HD anche per i display di più piccole dimensioni rispetto alle serie precedenti: 32 e 37 pollici sono i modelli previsti.

Risoluzione 720p, invece, per i modelli facenti capo alle ultime due serie, la N e la M, che includono entrambe modelli da 37, 32 e 26 pollici. La serie N si differenzia per via di un sistema 5.1 integrato nelle varianti da 32 e 37 pollici, e 3.1 nel modello da 26.

Tutti questi nuovi modelli verranno introdotti sul mercato a patire dalla prossima primavera, mentre nessuna informazione è stata al momento rilasciata per quanto riguarda i prezzi.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa Sony

Fonte: Sony



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: fanoI pubblicato il 09 Gennaio 2008, 11:00
Speravo che almeno per i modelli di punta ci fosse la tecnologia triluminous led (il local dimming della sony presente sull'X3500 da 70" invece i modelli
top (Z) hanno ancora il WCG-CCFL.

Temo che cosi` Sony rischi di restare troppo indietro...

Di positivo c'e` che anche i modelli piu` economici W possono finalmente
vantare i 120 Hz.

Ciao,
fanoI
Commento # 2 di: x PIGI x pubblicato il 09 Gennaio 2008, 15:26
Ma la serie Z4100 sarà la serie successiva alla x3500?? Chissà quando arriverà da noi, quasi sicuramente avrà un'altra sigla.

Ciao
Commento # 3 di: fanoI pubblicato il 09 Gennaio 2008, 19:50
Già chissà quando arriveranno e soprattutto come si chiameranno...

Certo che sarebbe bello se la smettessero con sta confusione di sigle...
se proprio voglio distinguerli per aree non basterebbe una bella letterina in fondo tipo: U per USA, E per Europa, J per Jappone ecc...?

Comunque gli Z non mi paiono mloto diversi dagl X3x00, non hanno nemmeno
il local dimming
Commento # 4 di: OXO pubblicato il 26 Gennaio 2008, 16:25
Finalmente Sony ci risparmia l'ennesima tecnologia/protocollo/collegamento proprietario e include nei modelli top di gamma il supporto al DLNA.