Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

L'ultimo VCR VHS verrà prodotto a fine luglio

di Riccardo Riondino, pubblicata il 26 Luglio 2016, all 10:29 nel canale HT

“La giapponese Funai, unica compagnia a supportare ancora lo standard VHS, ha dichiarato che a fine mese interromperà la produzione dell'ultimo videoregistratore a cassette in questo formato, a quarant'anni dall'uscita del primo modello ”


- click per ingrandire -

Vincitore di una delle prime guerre tra formati, che coinvolse negli anni '70-'80 il Betamax di Sony e il Video 2000 di Philips, lo standard Video Home System fu originariamente sviluppato da JVC. Il primo modello uscì sul mercato giapponese nel settembre del 1976, per poi diffondersi nel giro di due anni negli Stati Uniti e in Europa. È un altro marchio nipponico, Funai, l'ultimo a sviluppare registratori "stand alone" e combo-DVD in formato VHS.

La produzione Funai è proseguita ininterrottamente per trent'anni, nonostante i formati digitali abbiano da tempo sostituito quelli analogici anche nel settore video. Il numero di unità costruite è sceso però nel 2015 a sole 750.000 unità da un picco massimo di 15 milioni. Ora la compagnia giapponese ha dichiarato che l'ultimo esemplare di videoregistratore VHS uscirà dai propri stabilimenti il 31 luglio 2016, chiudendo così il ciclo quasi quarantennale di questo standard, anche se presumibilmente i supporti su cassetta continueranno ad essere prodotti ancora per un certo periodo.

funai.eu

Fonte: Flatpanels HD, What Hi-Fi



Commenti (36)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 26 Luglio 2016, 10:44
pensavo che non si producessero ormai da anni. Probabilmente qualche nostalgico vorrà sfruttare ancora la sua videoteca
Commento # 2 di: AlbertoPN pubblicato il 26 Luglio 2016, 12:17
Originariamente inviato da: stazzatleta;4602074
pensavo che non si producessero ormai da anni. Probabilmente qualche nostalgico vorrà sfruttare ancora la sua videoteca


Sono appannaggio dei paesi emergenti, quelli tecnologicamente arretrati che sono ancora abbondantemente nell'era analogica.
Al pari dei cellulari GSM e di tutta la tecnologia che oggi noi consideriamo obsoleta.
Commento # 3 di: stazzatleta pubblicato il 26 Luglio 2016, 12:35
quindi anche l'HTS potrebbe procurarsi grandi proseliti in quei paesi
Commento # 4 di: AlbertoPN pubblicato il 26 Luglio 2016, 12:49
Originariamente inviato da: stazzatleta;4602126
quindi anche l'HTS potrebbe procurarsi grandi proseliti in quei paesi


Altro chè .... ma fra i ricconi
Commento # 5 di: g_andrini pubblicato il 26 Luglio 2016, 14:01
Il VHS è stato un mito vivente, con le sue 200/230 linee. Credo che possedere un vecchio 'magianastri' sia ancora utile, magari per far conosce ai propri figli l'evoluzione tecnologica moderna.
Commento # 6 di: lucabellomi pubblicato il 26 Luglio 2016, 15:08
mi potreste dire dove poterlo comperare? mi si è guastato il mio Grunding e mi hanno detto che non è più riparabile sigh... sono angosciato dal fatto di perdere quasi 700 concerti che ho...
Commento # 7 di: stazzatleta pubblicato il 26 Luglio 2016, 15:13
non ho idea, però ti consiglierei di comprarti una scheda di acquisizione e metter tutto su un HDD
Commento # 8 di: AlbertoPN pubblicato il 26 Luglio 2016, 15:15
Originariamente inviato da: lucabellomi;4602205
mi potreste dire dove poterlo comperare? mi si è guastato il mio Grunding e mi hanno detto che non è più riparabile sigh... sono angosciato dal fatto di perdere quasi 700 concerti che ho...


Qui qualcosa trovi: https://www.amazon.it/s/?ie=UTF8&am...sl_6pei8yoiuv_b

il consiglio è di riversarle su DVD o meglio HDD il prima possibile, ovviamente.
Ci sono diversi negozi che praticano questo servizio, così almeno non ti perdi quelli che per te sono irrinunciabili.
Commento # 9 di: Marco5.1 pubblicato il 26 Luglio 2016, 15:53
Oltre ai consigli già dati, se proprio devi acquistarlo prendine uno usato su ebay, quelli di fascia top di anni fa, che hanno anche il fascino vintage.

Ad esempio io tempo fa presi un Sony SLV-815, uno di quelli che quando ero ragazzo sui cataloghi costava 3 milioni di lire
Commento # 10 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 26 Luglio 2016, 15:59
Originariamente inviato da: Marco5.1;4602234
Oltre ai consigli già dati, se proprio devi acquistarlo prendine uno usato su ebay, quelli di fascia top di anni fa, che hanno anche il fascino vintage.

Ad esempio io tempo fa presi un Sony SLV-815, uno di quelli che quando ero ragazzo sui cataloghi costava 3 milioni di lire


il problema dell'usato è che non si sa quanto usurate sono le testine, se sono consumate, a parte riavvolgere i nastri, non sarebbe buono neppure come tosta pane..

ricambi originali nuovi ovviamente sono irreperibili da anni, salvo non sia un modello di produzione recente
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »