Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Audiogamma distribuisce Squeezebox

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 06 Giugno 2007, all 17:34 nel canale HT

“Dopo le indiscrezioni acquisite durante l'ultimo Home Entertainment Show svoltosi a New York, oggi arriva la conferma ufficiale della distribuzione dello Squeezebox da parte di Audiogamma.”

Milano, 6 Giugno 2007.  Logitech annuncia la partership con Audiogamma, uno dei più autorevoli ed importanti distributori di prodotti Hi-FI e home theater, per il lancio e la distribuzione di Logitech Squeezebox in Italia: il player musicale wireless che permette di trasmettere musica digitale di eccezionale qualità, in ogni ambiente della casa, da qualsiasi fonte venga riprodotta.

Il nuovo Squeezebox può infatti riprodurre musica in streaming da Internet, da PC, Mac o Linux e altri dispositivi di archiviazione in rete. Estremamente facile da configurare e utilizzare, sofisticato nella tecnologia, elegante nel design, Squeezebox riproduce un'ampia varietà di formati musicali digitali, compresi file lossless e contenuti non compressi attraverso una connessione di Rete wireless 802.11g.

Il display mostra il titolo della traccia in ascolto, il nome dell'artista e i menu per facilitare la scelta tra genere, artista o lista dei brani e la riproduzione casuale. Consente in alternativa di visualizzare due indicatori di livello audio, i VU-Meter, di straordinario pregio estetico e dal sapore old style, dettagli che solo una tecnologia bella sa proporre. Squeezebox offre, inoltre, l'accesso a un numero illimitato di radio disponibili su Internet anche quando il PC è spento.

Logitech, che nel corso della settimana ha annunciato la costituzione di una rete distributiva dedicata al lancio di Squeezebox in tutto il territorio europeo, ha inaugurato il sodalizio con Audiogamma. L’obiettivo è assicurare il successo del nuovo player musicale in Italia, avvicinando la musica contenuta nei file digitali al mondo dell’alta fedeltà, aprendo nuove possibilità di ascolto e di fruizione anche agli audiofili e a nuove fasce di consumatori attenti alla qualità delle soluzioni audio.

Abbiamo scelto Audiogamma per l’esperienza, la specializzazione e la competenza consolidate e riconosciute nel mondo Hi-Fi e home theater, con l’obiettivo di valorizzare il lancio di Squeezebox e affermarlo nel mondo degli audiofili”, dichiara Marco Davoli, Country Manager Logitech Italia che conclude:  “Squeezebox è una tappa fondamentale della nostra strategia per il settore della musica digitale che dimostra un potenziale sempre più elevato...

Entusiasmo condiviso anche da Guido Baccarelli, presidente di Audiogamma: “Siamo in un momento in cui il mercato dell’alta fedeltà non può più ignorare il ruolo di Internet come mezzo e modo di fruizione musicale. Proprio per questo motivo Audiogamma ha deciso di entrare in un mondo dalle incredibili possibilità, in gran parte ancora inesplorate, offrendo il massimo della riproduzione sonora in termini di qualità. Proprio per questo siamo entusiasti della partnership con Logitech, che inaugurerà una fase nuova e di sicuro successo”.

Lo Squeezebox sarà disponibile ad un prezzo di listino di 299 Euro, IVA compresa. Per ulteriori informazioni sui prodotti Logitech e su Audiogamma: www.logitech.com - www.audiogamma.it



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: poe_ope pubblicato il 07 Giugno 2007, 09:51
Vedo che legge anche i file Apple Lossless e AAC: significa che se ho dei brani iTunes con DRM (protetti, acquistati dallo store di Apple) li posso riprodurre anche senza PC e player iTunes?
E se questi file li ho non sul pc ma su di una NAS?

E infine: supporta anche Pandora (lo vedo sul sito Italiano di Logitech) ma... non era un servizio ormai inaccessibile al di fuori degli USA?

Ciao!
Marco
Commento # 2 di: RiccardoR pubblicato il 12 Giugno 2007, 18:33
Cambio USD -> Eur

Come al solito 299 USD vengono tradotti pari pari in 299 Euro; ma l'Euro forte a cosa serve?

Perche' la distribuzione e' affidata ad Audiogamma? Logitech non ha una sua rete distributiva? Forse era piu' plausibile per il Transporter (la versione audiophile dello Squeezebox)!

per poe_ope:
Lo Squeezebox legge si' i file Apple ma NON quelli acquistati con DRM: i file musicali possono risiedere anche su un NAS ma solo se il NAS puo' far girare lo Slimserver che e' il programma di gestione dello Squeezebox.

Pandora infine non mi sembra accessibile qui da noi in Italia sia per problemi di diritti sia perche' e' richiesto un indirizzo statunitense per registrarsi; per il periodo di prova era possibile bluffare ma poi.....
Riccardo

P.S.: Comunque compratelo, ne ho 2 in casa e mi ha cambiato la vita, veramente.