Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Anteprima Oppo BDP-105EU

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 27 Novembre 2012, all 17:07 nel canale HT

“Labtek, distributore dei prodotti Oppo, nell'attesa dell'arrivo del nuovo modello di punta previsto per fine anno, ha reso disponibili alcuni lettori Multistandard BDP-105EU presso alcuni rivenditori”

Il lettore multistandard "audiophile" Oppo BDP-105EU, annunciato il mese scorso e di cui conosciamo già le caratteristiche tecniche, dovrebbe essere disponibile nel mese di dicembre e comunque entro la fine dell'anno. Nell'attesa, il distributore italiano Labtek - che ci ha già promesso una coppia di esemplari in prova (103 & 105), ha già inviato alcuni esemplari presso alcuni punti vendita italiani presso i quali è possibile mettere alla prova il nuovo prodotto.

In particolare, ricordiamo che il nuovo lettore BDP-105EU sarà usato come sorgente d'elezione nei prossimi due shoot-out in programma questo week-end e che saranno realizzati con la collaborazione della redazione di AV Magazine. A Milano (30 novembre e 1 dicembre), presso Spazio 2M, ci sarà Gian Luca Di Felice mentre a Bologna (solo sabato 30 novembre) presso Audioquality, ci sarà Emidio Frattaroli.

Vi ricordiamo che il prezzo di listino al pubblico del nuovo lettore Oppo BDP-105EU è di 1.399 Euro IVA inclusa. La versione "multiregion" è invece di 1.549 Euro IVA inclusa. Segue l'elenco completo dei punti vendita con un esemplare dell'Oppo BDP-105EU:

Audioquality
San Lazzaro di Savena (BO)
Tel. 051.62.71.190

Homecinemasolution
Ponte San Giovanni
Tel. 075.59.96.626

Mad For Music
Milano
Tel. 02.32.72.080

Mondo Audio
Dalmine (BG)
Tel. 035.56.15.54 - 347.40.67.308

Digital Store
Bari
Tel. 080.522.00.00

Per maggiori informazioni: www.labtek.it



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: maxiena pubblicato il 27 Novembre 2012, 19:27
Susa Emidio ma c'è un piccolo errore, il 30 Novembre sarà venerdì (il testo per lo shoot-out di audioquality dice: solo sabato 30 novembre)
Mi sono perso la notizia dello shoot-out presso Spazio 2M (molto interessato se ci saranno i modelli JVC DLA-RS48 e DLA-RS55)
Commento # 2 di: Giova3419 pubblicato il 27 Novembre 2012, 19:36
Speriamo presto e bene... :D

Come da titolo, sono curioso di leggere i commenti dei primi che avranno l'occasione di una presa di contatto con la macchina, anche se, viste le locations, presumo che verrà valutato più il comparto video, che audio.

Rinnovo le perplessità sulla configurazione del DAC, tuttavia, avendolo già acquistato ed essendo in trepidante attesa, spero di essere seccamente smentito...
Commento # 3 di: Michele Turturro pubblicato il 28 Novembre 2012, 17:50
Anch'io attendo con trepidazione un parere sui due lettori OPPO, visto che dalle mie parti (Bari e provincia), eventi del genere li possiamo solo sognare
Commento # 4 di: ArteTetra pubblicato il 29 Novembre 2012, 10:22
Da profano, permettetemi una domanda: a cosa serve un lettore Blu-Ray con una sezione analogica così raffinata - e costosa? Chiunque consideri anche solo vagamente un oggetto del genere ha sicuramente un ricevitore A/V di buon livello, il quale si occuperà di tutte le conversioni necessarie partendo dal segnale digitale in entrata HDMI.
In altre parole, a chi servono le uscite analogiche su un lettore Blu-Ray?
Commento # 5 di: Giova3419 pubblicato il 29 Novembre 2012, 11:31
ArteTetra: no, è esattamente il contrario...;)

Ciao Arte, come da titolo, è esattamente il contrario, nel senso che chi considera seriamente un oggetto del genere di ricevitori AV/sintoamplificatori non vuol neppure sentire parlare!!

Nel senso che chi vuole sfruttare le prestazioni audio di tale oggetto farà fare decodifica e conversione D/A allo stesso e lo collegherà in multicanale analogico ad un pre solo analogico multicanale di un certo livello (Accuphase, Arcam, Audio Research, Copland, Electrocompaniet, McIntosh, Norma, ecc...) o ad un pre multicanale tradizionale (anche digitale, cioè magari per comodità con altre sorgenti, tipo sky e simili) ma con una sezione analogica di livello molto elevato, tipo il Krell HTS che qui dentro hanno in molti, ma anche altri (Classé McIntosh, Cary Audio, ecc...).

Altrimenti, se si fanno fare decodifiche e conversione al pre (o ricevitore o sinto che sia) ovviamente non ha senso un lettore del genere, come hai detto anche tu. Se anche si volessero (quasi) le stesse features e lo stesso comparto video ci sarebbe il 103...
Commento # 6 di: Giova3419 pubblicato il 29 Novembre 2012, 11:33
Rectius, volevo dire Bryston, il Cary audio Cinema 11a è solo audio ma digitale, via hdmi...
Commento # 7 di: Klaus57 pubblicato il 29 Novembre 2012, 11:35
Chi si accontenta di un ricevitore A/V HDMI di buon livello prenderebbe infatti il 103. Chi vuole avere un lettore multiformato anche per la musica sceglie un lettore come questo di alto livello e ascolta tutta la musica in stereo, lasciando il multicanale per i film per i quali è più che sufficente un vecchio decoder dts anche per i film in BR. A parità di budget un sistema stereo suonerà sembre meglio di uno multicanale.
Commento # 8 di: Giova3419 pubblicato il 29 Novembre 2012, 11:54
Beh Klaus, veramente un lettore di questo tipo essendo multiformato è l'ideale proprio per la musica multicanale ad alta risoluzione (Sacd, Dvd-Audio e Blu-Ray musicali) perché se si pensasse solo ai film ed alla musica stereo ci sarebbero anche altre soluzioni (magari un lettore Video più economico abbinato ad un lettore audio Cd e sacd solo stereo).

Invece per i formati che ho detto sopra questo lettore è ormai praticamente l'unico uscito sul mercato, quest'anno (e anche gli anni scorsi non è che fossero molti, anzi)...
Commento # 9 di: adslinkato pubblicato il 29 Novembre 2012, 14:33