Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Accordo Sharp-Pioneer per i Blu-ray

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 07 Marzo 2008, all 12:54 nel canale HT

“Oltre alla notizia del giorno dell'ufficializzazione da parte di Pioneer dell'abbandono della produzione di pannelli al plasma, lo stesso gruppo annuncia il rafforzamento della joint-venture con Sharp che li vedrà coinvolti sia negli LCD che nei Blu-ray”

Sapevamo già dell'accordo tra Sharp e Pioneer per quanto riguarda la condivisione di tecnologie LCD e OLED che porterà a partire dal prossimo autunno alla commercializzazione dei primi LCD marchiati Pioneer, ma al punto 4 del comunicato stampa diramato questa mattina, a seguito della conferenza stampa di Tokyo, ci vengono svelati dettagli anche per quanto concerne i prossimi lettori Blu-ray.

Le due aziende hanno infatti deciso di estendere gli accordi anche alle sorgenti e i due gruppi procederanno congiuntamente allo sviluppo e alla produzione dei lettori e registratori Blu-ray. La joint-venture consentirà quindi alle due multinazionali di abbattere i costi produttivi dei Blu-ray.

Fonte: Pioneer



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: MastaHaze pubblicato il 07 Marzo 2008, 13:08
Dal lato blu ray si spera che questa JV porti alla definizione finale del formato.
che i prezzi calino e i lettori abbondino.
Più che altro perchè sento e leggo da ogni parte del crollo dei prezzi imminente, a poi puntualmente non si verifica...
Dal lato LCD ora si capisce perchè Pioneer ha mollato...
Commento # 2 di: fblasot pubblicato il 07 Marzo 2008, 13:45
Ma Pioneer non è già in qualche modo unita a Sony per il discorso Blu-Ray ?
Nel campo hdd/dvd recorder i nuovi Sony (almeno quelli con DTT integrato...) sono 90% dei Pioneer.
E mi sembra di ricordare qualche forma di collaborazione anche per i BR, o sbaglio ?
Commento # 3 di: OXO pubblicato il 18 Marzo 2008, 19:45
Probabilmente quella con Sony era una partnership a progetto, mentre sembra che con Sharp le sinergie produttive (oltre che societarie) siano decisamente più forti.

Vediamo adesso quanto occorrerà attendere per gustarci nuovi lettori/recorder BD di qualità.