Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Amazon: The Lord of the Rings costerà 1B $

di Riccardo Riondino, pubblicata il 09 Aprile 2018, alle 10:33 nel canale SOFTWARE

“Candidata a sostituire "Game of Thrones" come prossimo blockbuster del genere fantasy, la serie Amazon ambientata nella Terra di Mezzo si annuncia come la produzione televisiva più costosa di sempre. Dagli ultimi sviluppi inoltre prende corpo l'ipotesi che la regia possa essere affidata a Peter Jackson”

Secondo Hollywood reporter, Amazon investirà nella serie TV de Il Signore degli Anelli la stratosferica somma di 1 miliardo di dollari. Il ritorno nella Terra di Mezzo, l'universo fantasy creato da J.R.R. Tolkien, diventerebbe così la produzione televisiva più costosa di sempre. Per rendere l'idea si tratta della stessa cifra stanziata per Avengers: Infinity War, mentre l'intera trilogia cinematografica dei primi anni 2000 è costata 281 milioni di dollari. Il tutto senza considerare gli altri 250 milioni già messi sul piatto per aggiudicarsi i diritti, per i quali erano in lizza anche HBO e Netflix.

La serie si articolerà su cinque stagioni e sembra che solo le prime due abbiano già assorbito un budget di 500M US $. Dall'articolo emerge un altra notizia importante: la direzione potrebbe essere affidata allo stesso Peter Jackson, vista la trattativa avviata tra Amazon e Peter Nelson, il procuratore del regista neozelandese. Si potrebbe in pratica riformare in gran parte il team responsabile dell'adattamento cinematografico, dato che nella produzione sono già stati coinvolti Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line Cinema.

Con Peter Jackson in cabina di regia si incrementerebbero probabilmente anche le chances di rivedere Ian McKellen nel ruolo di Gandalf. I termini del contratto stabiliscono che le riprese debbano iniziare entro la fine del 2019, approdando probabilmente entro i dodici mesi successivi su Amazon Video.

Fonte: 4KFilme



Commenti