Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: nuove funzioni Netatmo Welcome

di Riccardo Riondino, pubblicata il 07 Gennaio 2016, alle 19:13 nel canale ACCESSORI

“Netatmo annuncia ulteriori upgrade per la videocamera di sicurezza Welcome, ora dotata di nuova tecnologia di riconoscimento facciale, disponibilitą di spazio storage personale su server FTP e funzione di rilevamento allarmi ”

Presentata durante l'edizione 2015 del Consumer Electronic Show, la Netatmo Welcome è stata la prima videocamera di sicurezza smart dotata di funzione di riconoscimento facciale, aggiudicandosi per l'occasione quattro CES Innovations Awards.

“Welcome è un punto di svolta, un oggetto che rende le case intelligenti ancora più smart", spiega Fred Potter, fondatore e CEO di Netatmo. "E’ la videocamera di sicurezza consumer più avanzata. Con Welcome, l'utente finalmente è tranquillo quando è fuori casa perché sa esattamente quando e chi entra nella propria abitazione.”

Il costruttore annuncia il miglioramento delle prestazioni del riconoscimento facciale di Welcome, che ora sfrutta un nuovo algoritmo di intelligenza artificiale, sviluppato internamente dal team di Netatmo, che ne riduce anche i tempi di apprendimento.

“Il nostro nuovo e avanzato algoritmo di riconoscimento facciale segna un cambiamento importante per l'intelligenza artificiale. Migliora l'efficienza di Welcome in maniera significativa per offrire prestazioni impressionanti, meglio dell’ultima generazione, permettendo alla videocamera di riconoscere i volti con più precisione", dichiara Potter.

I video di Welcome ora possono inoltre essere salvati in un server FTP personale dell’utente, in aggiunta alla scheda SD di archiviazione locale. La videocamera trasferisce automaticamente i video nel momento in cui le immagini vengono riprese. Entrambe le soluzioni di archiviazione non comportano alcun costo aggiuntivo. Ultima innovazione è la funzione di rilevamento dei sistemi di allarme con segnalazione acustica, come quelli anti-incendio o di presenza di monossido di carbonio, che rende la videocamera in grado di inviare una notifica e registrare un video dell'evento.

Le tre nuove funzionalità saranno disponibili gratuitamente tramite aggiornamenti automatici nel 1° trimestre 2016. Welcome può essere utilizzata con device iOS 8 e superiori, Android 4.3 e superiori, PC / Mac o Apple Watch.



Commenti