Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

PGA Awards - Avatar sconfitto!

di Michele Addante, pubblicata il 25 Gennaio 2010, all 15:40 nel canale CINEMA

“Non è Avatar a vincere la 21esima edizione della cerimonia dei Producers Guild of America Awards! Il premio come miglior film dell'anno va a The Hurt Locker, che a sorpresa supera il favorito Avatar”

Sembrava tutto deciso, invece ecco la sorpresa: dal Hollywood Palladium di Los Angeles, la Producers Guild of America (PGA) ha annunciato che il miglior film del 2009 è The Hurt Locker con Darryl F. Zanuck, miglior produttore cinematografico dell'anno. Solitamente la scelta della PGA tende a seguire il giudizio popolare ma quest'anno ha rispecchiato più il parere della critica, che tendenzialmente ha apprezzato molto gli aspetti tecnici di Avatar, ma poco la sceneggiatura.

Visti gli incassi ed il grande successo che sta accompagnando il film di James Cameron, la notizia non l'ha fatta tanto l'inaspettato vincitore del PGA Awards quanto il grande sconfitto. Certamente il buon James saprà accontentarsi dei 2 Golden Globes già guadagnati e della scorpacciata di statuette che attendono il suo Avatar nella notte degli Oscar (le cui nomination saranno annunciate il 2 febbraio).

Vi proponiamo la lista dei nominati (con i vincitori in grassetto) del PGA Awards 2010 per le categorie "Miglior film" e "Miglior film d'animazione". Per le altre categorie riportiamo esclusivamente il vincitore.

MIGLIOR FILM:

  • Avatar
  • The Hurt Locker
  • Up
  • Tra le nuvole
  • Precious
  • Invictus
  • District 9
  • An Education
  • Bastardi senza gloria
  • Star Trek

MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE:

  • 9
  • Coraline
  • La principessa e il ranocchio
  • Up
  • Fantastic Mr. Fox

MIGLIOR DOCUMENTARIO: The Cove

STANLEY KRAMER AWARD: Precious (basato sul romanzo "Push" di Sapphire)

MIGLIORE SERIE TV (COMMEDIA): 30 Rock

MIGLIORE SERIE TV (DRAMMATICA): Mad Men

MIGLIOR FILM PER LA TV: Grey Gardens

MIGLIOR PROGRAMMA TELEVISIVO (NON-FICTION): 60 Minutes

MIGLIOR PROGRAMMA TELEVISIVO (INTRATTENIMENTO): The Colbert Report

DAVID O. SELZNICK AWARD: John Lasseter

VANGUARD AWARD: Joss Whedon

MILESTONE AWARD: Amy Pascal and Michael Lynton



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 25 Gennaio 2010, 15:44
Sottoscrivo.Ottimo film,particolare,direi ipnotico sotto certi aspetti,da vedere a rivedere.Senz'altro Avatar merita tutti i premi tecnici del mondo,ma sotto l'aspetto narrativo imho non e' questo granche'.
Commento # 2 di: jubee_fs pubblicato il 25 Gennaio 2010, 16:10
ma The hurt locker non è del 2008?
Commento # 3 di: stazzatleta pubblicato il 25 Gennaio 2010, 16:32
non ho ancora visto Avatar, ma sinceramente THL non mi è sembrato sto filmone.

strano nel suo genere, crudo ed inaspettato in alcuni casi, ma per il resto...
Commento # 4 di: $padino pubblicato il 25 Gennaio 2010, 17:17
ma nn è un film uscito al cinema vero?

solo per home video vero?
Commento # 5 di: romeop pubblicato il 25 Gennaio 2010, 17:51
The hurt locker mi ha commosso nella scena finale, il messaggio è molto crudo e forte e non ha bisogno di effetti speciali o 3D per arrivare.
Ottimo Avatar a livello tecnico ma giustamente per questo motivo non deve e non puà essere considerato il miglio film in assoluto
Commento # 6 di: TaxassiNation pubblicato il 25 Gennaio 2010, 18:49
Da rilevare che The Hurt Locker è diretto da Kathryn Bigelow, ex moglie di James Cameron.
Commento # 7 di: maxrenn77 pubblicato il 25 Gennaio 2010, 19:25
Certo che e' un film uscito al cinema! Sono felicissimo per questo premio al film della Bigelow,una volta tanto,hanno vinto i contenuti rispetto alla forma!!!
Commento # 8 di: GIANGI67 pubblicato il 25 Gennaio 2010, 19:54
Trattasi di vendetta post-coniugale
Commento # 9 di: guest_70475 pubblicato il 26 Gennaio 2010, 19:36
io avrei premiato up come miglior film. che si abbia il coraggio di eliminare la categoria, a mio avviso ghettizante, del cartoon. il cartoon è un genere come l'action o il drammatico, e non un genere a sè. thl è un buon film, ma non migliore rispetto ai bastardi , a invictus o precious. Up li surclassa tutti. x non parlare del peggiore che è avatar ovviamente.
Commento # 10 di: aznable-r pubblicato il 28 Gennaio 2010, 07:03
up come miglior film e a gaspare e zuzzurro il premio alla carriera; ma per favore