Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Christie: prima dimostrazione DLP 3D a 60fps

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 28 Settembre 2011, alle 09:56 nel canale CINEMA

“La nota casa costruttrice di proiettori DLP cinematografici annuncia di aver dimostrato con successo una proiezione 3D utilizzando un filmato acquisito a 60 fotogrammi al secondo. Christie annuncia anche un'importante collaborazione con James Cameron per i prossimi 5 anni”


James Cameron insieme ai responsabili Christie

A pochi giorni dall'intervento di James Cameron al 3D Entertainment Summit (vedi news), Christie annuncia di aver dimostrato con successo una proiezione 3D con un filmato nativamente a 60fps. Il tutto è stato effettuato con un solo proiettore DLP Solaria CP2230, sistema 3D RealD XL e server SuperFlex Pro Cinema Event Player di International Datacasting. Insomma, arriva una prima conferma che proiettare nelle sale film a 48 o 60fps con proiettori digitali di ultima generazione si può fare e questo anche in 3D (come auspica James Cameron e anche Peter Jackson per il suo "The Hobbit").

Non a caso, Christie annuncia anche un'importante partnership con la casa di produzione Lightstorm Entertainment dello stesso James Cameron, che li vedrà collaborare per i prossimi 5 anni. Grazie a questo accordo, le due case avranno modo di condividere ricerca e sviluppo, testing e assistenza tecnica. Insomma, l'era dei 48 e 60fps al cinema sta per iniziare!

Fonte: Christie



Commenti (18)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: amd-novello pubblicato il 28 Settembre 2011, 10:00
Chissà se in sala energia a melzo l'attuale vpr potrà mostrare i 60p? Non vedo l'ora di testarlo
Commento # 2 di: sanosuke pubblicato il 28 Settembre 2011, 13:40
onestamente spero arrivino presto pure a casa che 24 sono un oscenita' oramai e nn si avrebbe piu' bisogno nemmeno di algoritmi di motion interpolation pesanti per avere un minimo di fluidita' dell'immagine.
Commento # 3 di: dylandogfed87 pubblicato il 28 Settembre 2011, 15:11
ma gli attuali tv non saranno in grado di leggere i 60p giusto???
Commento # 4 di: amd-novello pubblicato il 28 Settembre 2011, 16:54
le console da videogioco escono tranquillamente a 50 o 60 quindi no problem il segnale è supportato

il problema sono sempre stati i 24 che erano da conciliare con i 50 dei tv
Commento # 5 di: accaeffe pubblicato il 28 Settembre 2011, 17:26
Mi risulta che i vpr convertano comunque a 48hz un segnale a 24. immagino anche le tv... per i 60hz non dovrebbero esserci problemi, quasi tutte le tv degli ultimi anni possono essere impostate a 50 o 60(oltre che 24p per i bluray)
Se ho sbagliato qualcosa fatevi avanti...
Commento # 6 di: dylandogfed87 pubblicato il 28 Settembre 2011, 18:05
scusate l'ignoranza...ma tra p e hz cosa cambia? da quello che avete scitto sembra che siano la stessa cosa perchè se cosi fosse allora i tv attuali lo sopporterebbero! gisuto?
Commento # 7 di: dylandogfed87 pubblicato il 28 Settembre 2011, 18:37
in effetti la ps3 legge anche giochi a 1080p 60p(GT5.
quindi i tv ce la fanno!!!ottima notizia
Commento # 8 di: marcobrd pubblicato il 28 Settembre 2011, 23:46
lo hobbit in sala energia a 60fps penso che sarebbe una bella esperienza
Commento # 9 di: ArteTetra pubblicato il 30 Settembre 2011, 12:00
Originariamente inviato da: dylandogfed87
scusate l'ignoranza...ma tra p e hz cosa cambia?

In questo contesto niente.
Commento # 10 di: amd-novello pubblicato il 30 Settembre 2011, 16:48
Marcobrd da svenimento direi ;-)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »