Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Braccio di Ferro in CGI: si parte

di Alessio Tambone, pubblicata il 06 Luglio 2012, alle 08:46 nel canale AV Cinema

“Il lungometraggio d'animazione in computer grafica è ai nastri di partenza. La sceneggiatura è pronta ed è stato ufficializzato il nome del regista”

Avevamo riportato la notizia quasi un anno fa (link). Il progetto di un lungometraggio di animazione in CGI dedicato a Popeye nel frattempo è andato avanti e oggi siamo in grado di spulciare tra i nomi del regista e degli sceneggiatori. Lo script è stato già preparato dall'affiatata coppia Jay Scherick e David Ronn. I due nel recente passato hanno condiviso la penna per le sceneggiature di National Security, Le spie, Norbit e del più recente I puffi in 3D.

Nei giorni scorsi Variety ha inoltre annunciato che la regia del film è stata affidata all'esperto Genndy Tartakovsky, già dietro la macchina da presa di serie famose come Il laboratorio di Dexter, Samurai Jack, Le superchicche ma soprattutto Star Wars: Clone Wars. Tartakovsky ha appena finito la regia del suo primo lungometraggio d'animazione, quell'Hotel Transylvania che arriverà in Italia a partire dal 16 Novembre, con Dracula, la Mummia, Frankenstein e altri celebri mostri alle prese con un albergo 5 stelle.

I tempi sono quindi maturi: la lavorazione di Braccio di Ferro può partire, per una possibile distribuzione già nel 2013.



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 07 Luglio 2012, 20:14
Sono proprio curioso di vedere il frutto di questo lavoro. Se sarà 3d, a mio parere sarà un successo, anche se limitato al mercato delle animazioni.