Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Alien torna da papà Giger

di Alessio Tambone, pubblicata il 06 Gennaio 2011, all 09:50 nel canale CINEMA

“L'autore dello stile visivo del primo Alien Hans Ruedi Giger è entrato a far parte della troupe di tecnici impegnati nel prequel di Alien. La regia, come noto, è affidata a Ridley Scott”

La notizia non può che far piacere. Ridley Scott è al lavoro sul prequel dello storico primo Alien e lentamente i vari tasselli di pre-produzione stanno andando al loro posto. Il celebre regista avrà al suo fianco Hans Ruedi Giger, poliedrico artista svizzero che in passato insieme a Carlo Rambaldi ha curato gli effetti - e soprattutto il design - del primo film della saga. Un'ottima conferma che aggiunge un quid positivo al progetto.

Per il resto è ancora tutto indefinito, anche se il cast attori a quanto pare vedrebbe la presenza di James Franco (la trilogia di Spider-Man) e Noomi Rapace (la trilogia Millennium di Stieg Larsson). Lo script è stato invece affidato a Damon Lindelof, prolifico autore televisivo (Lost) impegnato nell'immediato futuro anche nel sequel di Star Trek. L'uscita del prequel di Alien è prevista per il 2013.

Ricordiamo che su AV Magazine potete trovare la recensione del cofanetto Blu-ray della saga Alien Anthology distribuito da 20th Century Fox. Link alla recensione



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: poe_ope pubblicato il 06 Gennaio 2011, 10:55
sequel di Star Trek, prequel di Alien: che lo script sia affidato ad un autore di serial non mi sorprende affatto...

Peccato che il cinema è (dovrebbe essere?) qualcosa d'altro, mentre diventa sempre più l'avatar di ciò che un tempo è stato

In alto i calici, brindiamo ai nuovi re della settima arte (strano: nessuna menzione al 3D).

Ciao!
Marco
Commento # 2 di: Riky Ray pubblicato il 06 Gennaio 2011, 11:14
mi stupisce sempre di più che si va avanti solo con sequel e prequel dei grandi film dei anni '80 e '90..

ma l'inventiva non esiste più? non si riesce più a creare capolavori partendo da zero.

mi viene da dire un'arte del passato...
Commento # 3 di: maxrenn77 pubblicato il 07 Gennaio 2011, 14:49
Sequel,prequel,sequel,prequel...e ancora sequel...che schifo ormai il cinema,nessuno che investe un centesimo in idee nuove...
Commento # 4 di: giovideo pubblicato il 08 Gennaio 2011, 11:32
Originariamente inviato da: maxrenn77
Sequel,prequel,sequel,prequel...e ancora sequel...che schifo ormai il cinema,nessuno che investe un centesimo in idee nuove...


E' lo specchio della crisi economica mondiale: si investe solo in quello che poi rende a colpo sicuro.

Prova tu a fare del nuovo, anche nel tuo lavoro, rischiando di questi tempi.
Commento # 5 di: Riky Ray pubblicato il 09 Gennaio 2011, 12:30
a mio parere non c'entra nulla la crisi.. la crisi è iniziata 2-3 anni fa al massimo! ...i 10 anni prima che cosa è uscito di veramente nuovo che ha fatto la storia? sequel e prequel anche a quei tempi! Terminator 3 per dirne una..
Forse l'unico è veramente Avatar nei ultimi anni, qualcosa di veramente nuovo che non si basa su nulla di precedentemente fatto ma molto del suo successo è da imputare alla novità del 3D più che sulla trama..
Commento # 6 di: jpjcssource pubblicato il 09 Gennaio 2011, 12:55
Avatar film completamente inedito?

Scusa, ma se si tratta di un collage di tematiche e personaggi fritti e rifritti da Balla coi Lupi, Pochaontas (qui la somiglianza diventa imbarazzante), the mission, the new world, ecc.....

Oltretutto i film elencati sono capolavori a differenza del film di Cameron che, tolti gli effetti speciali con le immagini mozzafiato che regalano, non c'è nient'altro con uno degli attori più sopravvalutati della storia di Hollywood (Sam Worthington) ed una Weaver ben lontana dai tempi d'oro.

Forse sarà stata la cocente delusione da fan di Cameron, ma giudico Avatar senza dubbio il peggior film che abbia mai fatto ed il migliore di Weta digital/Industrial Light and Magic.

Almeno mi potevi tirare fuori un Inception....
Commento # 7 di: giovideo pubblicato il 09 Gennaio 2011, 12:58
Negli ultimi 10 anni?
Cominciamo con Tarantino, poi Nolan, i fratelli Cohen, Cronenberg, la trilogia di Stieg Larsson, Lars Von Trier etc

Ora non ricordo, ma ci sono diversi film che hanno lasciato il segno....
almeno uno all'anno.

Ti consiglio di vederli prima di parlare.

A meno che tu voglia una rivoluzione totale per ogni titolo.....
Commento # 8 di: Riky Ray pubblicato il 10 Gennaio 2011, 18:09
Originariamente inviato da: jpjcssource
Avatar film completamente inedito?

Scusa, ma se si tratta di un collage di tematiche e personaggi fritti e rifritti da Balla coi Lupi, Pochaontas (qui la somiglianza diventa imbarazzante), the mission, the new world, ecc.....

Oltretutto i film elencati sono capolavori a differenza del film di Cameron che, tolti gli effetti speciali con le immagini mozzafiato che regalano, non c'è nient'altro con uno degli attori più sopravvalutati della storia di Hollywood (Sam Worthington) ed una Weaver ben lontana dai tempi d'oro.

Forse sarà stata la cocente delusione da fan di Cameron, ma giudico Avatar senza dubbio il peggior film che abbia mai fatto ed il migliore di Weta digital/Industrial Light and Magic.

Almeno mi potevi tirare fuori un Inception....


mi pareva di averlo scritto chiaro:

Originariamente inviato da: Riky Ray
Forse l'unico è veramente Avatar nei ultimi anni, qualcosa di veramente nuovo che non si basa su nulla di precedentemente fatto ma molto del suo successo è da imputare alla novità del 3D più che sulla trama..
Commento # 9 di: Riky Ray pubblicato il 10 Gennaio 2011, 18:10
Originariamente inviato da: giovideo
Negli ultimi 10 anni?
Cominciamo con Tarantino, poi Nolan, i fratelli Cohen, Cronenberg, la trilogia di Stieg Larsson, Lars Von Trier etc

Ora non ricordo, ma ci sono diversi film che hanno lasciato il segno....
almeno uno all'anno.

Ti consiglio di vederli prima di parlare.

A meno che tu voglia una rivoluzione totale per ogni titolo.....


si parlo di rivoluzione, mica ho detto che non sono usciti film belli nei ultimi 10 anni.
parlo di fama e notorietà a livello mondiale pari o superiore a film di calibro: Alien, Terminator, Star Wars, ecc
Commento # 10 di: KwisatzHaderach pubblicato il 10 Gennaio 2011, 18:12
La piantiamo qui con le polemiche e torniamo IT?
O devo tirare fuori la clava?

Vale per tutti...