Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Synology Surveillance Station 7.1 Beta

di Riccardo Riondino, pubblicata il 01 Settembre 2015, alle 14:53 nel canale AVPRO

“La compagnia taiwanese svela la versione beta del suo ultimo software di gestione per la videosorveglianza, che si caratterizza per l'ottimizzazione delle performance e dell’esperienza di sorveglianza su ambienti distribuiti”

Synology Inc. ha annunciato la disponibilità della versione beta di Surveillance Station 7.1. L'edizione più recente del proprio sistema di gestione video ottimizza le prestazioni per ambienti con risorse distribuite attraverso il supporto a Real-Time Streaming Protocol (RTSP), ONFIV e Multicast, avvisi e notifiche migliorati e molte altre innovazioni.

“Synology si è concentrata nello sviluppo di una potente soluzione di monitoraggio video, che fosse anche efficiente e facile da usare. Abbiamo modificato alcuni automatismi e funzioni di Surveillance Station 7.1, così che sia le grandi sia le piccole aziende possano trarre vantaggio da un’esperienza di sorveglianza senza soluzione di continuità e progettata attentamente”, ha dichiarato Chad Chiang, Product Manager di Synology Inc.

Surveillance Station 7.1 beta include le seguenti nuove funzionalità:

RTSP per un’esperienza di sorveglianza senza soluzione di continuità: il supporto RTSP aumenta le prestazioni nella riproduzione di flussi video, agevolando la visione dei feed in Surveillance Station o DS cam (per i dispositivi iOS). Per gli sviluppatori è anche possibile sfruttarne il supporto per integrare i flussi video in sistemi di terze parti.

Multicast aumenta l'efficienza della larghezza di banda in molteplici scenari utente: il supporto Multicast riduce il carico di lavoro e consumo di banda durante l'esecuzione di Surveillance Station in ambienti in cui più client visualizzano feed video. Un numero maggiore di addetti alla sicurezza possono quindi monitorare simultaneamente uno stesso video dal vivo da diverse postazioni di lavoro, senza compromettere le prestazioni del sistema.

Avanzati avvisi e notifiche in live view forniscono una migliore gestione: per le installazioni di sorveglianza su larga scala con centinaia di telecamere, il monitoraggio delle singole telecamere può essere inefficiente. Alcune modifiche permettono di visualizzare avvisi Live View Analytics per le telecamere che non sono incluse in tale layout. Anche gli eventi possono essere evidenziati direttamente su un E-map, così da permettere l'accesso rapido alla telecamera e visualizzare immediatamente la posizione degli eventi sospetti.

Prestazioni affidabili e stabilità CMS: affinando la struttura del database e aggiungendo un collegamento multipart dedicato tra host e server di registrazione, Surveillance Station 7.1 aumenta la velocità con cui le registrazioni e le informazioni sugli eventi vengono trasferite dai server di registrazione. La rinnovata gestione delle licenze migliora inoltre la stabilità nelle installazioni CMS.

Un maggiore supporto a ONFIV (Open Network Video Interface Forum) per una maggiore affidabilità: Surveillance Station supporta ora la registrazione edge su numerosi modelli di telecamere, grazie a ONVIF Profile G, in precedenza limitata ai camcorder con integrazione nativa. I miglioramenti di ONVIF Profile S semplificano inoltre la ricerca di telecamere compatibili, grazie all'opzione "ONVIF Search", caratteristiche che offrono maggiore flessibilità e facilità di installazione durante l'impostazione di un sistema di video sorveglianza.

Per contribuire a migliorare ancora Surveillance Station 7.1, Synology invita gli utenti a partecipare al programma Surveillance Station 7.1 Beta e inviare i propri commenti e suggerimenti. Synology darà un Camera License Pack (che include 4 licenze) a tre utenti diversi che forniscono l'assistenza e i feedback più preziosi durante il Beta Program. Maggiori dettagli disponibili su www.synology.com/support/beta_surveillance_7

Per ulteriori informazioni: www.synology.com/en-global/surveillance/7.0/main

Fonte: Hill+Knowlton



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: thecatman pubblicato il 04 Settembre 2015, 13:01
ma questo software ha la possibilità di individuare parti in movimento e seguirle zoomando e pilotando una ipcam motorizzata?