Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Synology DS416, DS216play

di Riccardo Riondino, pubblicata il 14 Ottobre 2015, alle 15:53 nel canale AVPRO

“Synology annuncia due nuovi server NAS per impiego domestico e aziendale, progettati per un’elaborazione ottimizzata delle operazioni, dotati rispettivamente di un potente motore di crittografia hardware e della transcodifica 4K in tempo reale ”

DS416

Synology Inc. ha annunciato il rilascio dei server NAS DiskStation DS416 e DS216play, progettati per un’elaborazione ottimizzata delle operazioni. Mentre il modello DS416 è dotato di un potente motore di crittografia hardware, il DS216play è in grado di convertire velocemente video 4K.

“Synology mira a fornire soluzione di storage ad alto valore aggiunto per gli utenti domestici e aziendali. DS416 è un server NAS all-in-one ottimizzato per la crittografia, il che lo rende un server affidabile per la trasmissione di dati sensibili. DS216play, grazie alle sue potenti funzionalità di transcodifica in 4K, è un server NAS ad alte prestazioni per gli utenti domestici”, ha dichiarato Jonathan Wang, Product Manager di Synology Inc.

Il modello DS416 è studiato per piccole e medie imprese e per gli utenti alla ricerca di una soluzione storage capacitiva efficiente e abbordabile. Basato su una CPU dual-core da 1.4 GHz con motore di crittografia hardware dedicato, integra 1 GB di RAM e due porte LAN, raggiungendo un bit-rate di 221.05 MB/s in lettura con configurazione RAID 5 Windows, e oltre 139,51 MB/s in scrittura. Nella trasmissione di dati criptati il NAS offre invece una velocità fino a 146,5 MB/s in lettura e 65.85 MB/s in scrittura.

Il DS416 dispone inoltre di tre porte USB 3.0, di cui una sul pannello frontale, mentre i cassetti per i dischi beneficiano di progettazione tool-less e sono sostituibili a caldo (hot-swap). La dotazione hardware, il supporto failover e Link Aggregation, la ventola di raffreddamento e la ridondanza delle unità, garantiscono un uptime superiore e una migliore affidabilità complessiva.
 

Il modello DS216play dispone invece di capacità di transcodifica video H.264 1080p e 4K H.265 Ultra HD in tempo reale, abilitando lo streaming 4K su lettori multimediali, smartphone e computer, senza dover installare altri dispositivi. Dotato di una CPU dual-core da 1,5 GHz e 1 GB di RAM, il NAS offre una velocità media di 107 MB/sec in lettura e 91 MB/sec in scrittura con configurazione RAID in ambiente Windows.

L’unità a virgola mobile integrata migliora ulteriormente le prestazioni nelle attività multimediali e nella generazione delle miniature. Il design ad alta efficienza energetica permette un consumo di soli 15 watt (6,8 watt in stand-by).

Entrambi i dispositivi operano su DiskStation Manager (DSM) 5.2, che abbina funzionalità avanzate ad una interfaccia utente semplificata e ottimizzata per il multitasking.

Fonte: Hill+Knowlton



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Tizio Incognito pubblicato il 15 Ottobre 2015, 09:59
Sono interessato al DS216Play per sfruttare la funzione di transcodifica in modo da visualizzare tutti i miei video e foto sul TV (che non supporta tutti i codec video né le foto modificate con photoshop).
Tuttavia sul sito Synology, tra le FAQ ho letto che la transcodifica non è supportata via DLNA (DS216play does not support video transcoding via the DLNA protocol).
Dunque come faccio a sfruttare la transcodifica sul mio tv Sony ?