Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

NAB: Shogun Inferno 4K 60p

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 19 Aprile 2016, all 16:14 nel canale AVPRO

“Il nuovo field monitor + recorder Shogun Inferno può registrare a risoluzione 4K fino a 60p e in HD fino a 240p, ha un monitor da 1.500 NIT ed è compatibile con numerose curve HDR anche in riproduzione”

Las Vegas, 18 Aprile 2016. Atomos, azienda australiana specializzata in prodotti per la produzione e post-produzione video ha presentato al NAB 2016 il suo nuovo recorder all-in-one, lo Shogun Inferno, dotato di monitor con picco di luminanza da ben 1500nit10 bit per componente e compatibilità HDR, capacità di registrazione a 4K 60p oppure HD 240p nei formati Apple ProRes, DNxHD oppure anche in RAW (max 3p 4K oppure 120p HD).

Segnaliamo in particolare che il nuovo "Inferno" è compatibile anche con curva HDR SMPTe 2084, anche per l'output su TV o proiettori consumer compatibili. Tra le altre interessanti funzioni, segnaliamo zoom 2:1 e focyus peaking per controllo della messa a fuoco, istogrammi (anche RGB) e compatibilità con molteplici curve del gamma, anche HDR e "log", oltre alla possibilità di calibrare il monitor con x-rite i1 Display Pro e caricare LUT 3D in formato .cube.

Il nuovo Atomos Shogun Inferno sarà disponibile a partire da 2.000 US$ tasse escluse.

Per maggiori info: www.atomos.com/inferno

 



Commenti