Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Atlona AT-UHD-M2C-BAL

di Riccardo Riondino, pubblicata il 23 Febbraio 2015, alle 08:30 nel canale AVPRO

“Atlona introduce un convertitore che esegue il down-mixing delle tracce Dolby Digital e DTS di sorgenti HDMI, rendendole disponibili su uscite analogiche stereo bilanciate e permettendo il transito dei segnali video 4K”

Per semplificare l'utilizzo di sorgenti HDMI, come lettori BD o decoder digitali, con sistemi audio professionali, Atlona introduce il primo convertitore compatibile 4K che miscela tracce audio Dolby Digital e DTS, estraendo un uscita analogica bilanciata stereo o mono. Il nuovo AT-UHD-M2C-BAL, che offre anche un interfaccia con controllo remoto da internet per equalizzatore, mode e volume, elabora i contenuti audio consentendo allo stesso tempo il transito di segnali video di qualsiasi formato, incluso il 4K/UHD, trasmettendoli dalla sorgente a display, extender, switcher, o altri componenti. Per rispettare gli standard professionali, l'uscita analogica del convertitore (+4dBu) è fornita sul connettore captive-screw a 5 contatti, posto sul retro.

Il pannello posteriore ospita anche le porte RJ45 e RS-232 che permettono il controllo da sistemi di terze parti o dall'interfaccia GUI su web. I controlli in remoto includono volume, mute e controlli per toni bassi e acuti. L'audio dell'uscita HDMI può essere configurato per fornire l'originale traccia multicanale, o quella stereo del processo di down-mixing. Nel pannello frontale sono presenti l'ingresso HDMI e la porta USB per aggiornamenti del firmware. Il formato in uscita dalla sorgente collegata (PCM, Dolby Digital, Dolby Digital+, Dolby HD, DTS, DTS-HD), viene indicato da spie a LED. Il dispositivo è compatibile con il protocollo HDCP, che può essere disattivato per l'impiego con display e apparecchi sprovvisti, e supporta inoltre la gestione EDID.

L'Atlona AT-UHD-M2C-BAL sarà disponibile a partire da marzo.

Per ulteriori informazioni: www.atlona.com



Commenti