Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony 4K SRX-R515DS certificato DCI

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 22 Luglio 2015, all 14:07 nel canale 4K

“La soluzione in stack per grandi schermi Sony 4K SRX-R515DS, ha ottenuto il certificato di conformità alle specifiche DCI e sarà installata a breve in tre sale italiane”

Basingstoke, 21 luglio 2015. La nuova soluzione Sony SRX-R515DS per le sale cinematografiche digitali, ha ottenuto il certificato di conformità alle specifiche DCI (Digital Cinema Initiatives). In Italia sono già tre le sale che hanno scelto la nuova soluzione di Sony: due presso il nuovo multisala Ciaky di Bari di prossima apertura e una presso il cinema Andromeda di Roma. 

La nuova soluzione di Sony, prevede un doppio proiettore SRX-R515P con tecnologia SXRD a risoluzione nativa 4K, rapporto di contrasto nativo di 8.000:1, sei lampade al mercurio da 330W oppure da 450W per ogni proiettori, per un flusso luminoso complessivo pari a 11.000 lumen oppure 15.000 lumen eqv. al centro dello schermo per ogni proiettore. Il flusso luminoso massimo del sistema SRX-R515DS con doppio proiettore in stack può arrivare quindi fino a 30.000 lumen.

Il nuovo SRX-R515DS è dotato già di serie di sistema ottico di riproduzione stereoscopico con filtri polarizzati che prevede l'utilizzo di silver screen e occhiali passivi con tecnologia RealD-3D. Sony dichiara che il flusso luminoso è sufficiente per ottenere fino a 48 nit su schermi da 20 metri di base con gain di 1,8 e fino a 15 nit in configurazione 3D per chermi silver da 23 metri di base con gain 2,4.

“Siamo orgogliosi di offrire ai nostri operatori una gamma completa di proiettori Sony conformi allo standard DCI, inclusi i nuovi schermi premium di grandi dimensioni, e di soddisfare le richieste di ogni cinema”, afferma David McIntosh, Vice Presidente di Sony Digital Cinema 4K Solutions per Europa e Americhe, che ha aggiunto: “Il feedback che stiamo ricevendo dagli operatori europei sottolinea l'importanza della qualità dell'immagine come fattore determinante per la loro attività”.

Per maggiori informazioni: http://bit.ly/1Htd0kP

 



Commenti