Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: Blu-ray Disc 4K Panasonic HDR

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 06 Gennaio 2015, all 10:29 nel canale 4K

“Il primo prototipo di Blu-ray Disc 4K arriva da Panasonic, è dotato di uscite multicanale discrete, è compatibile con segnali video HDR, spazio colore rec.2020, 10 bit per componente e bitrate massimo di 100 Mbps”

Las Vegas, 5 gennaio 2015. Durante la conferenza stampa di Panasonic, l'azienda giapponese ha mostrato un prototipo di lettore Blu-ray Disc 4K. Tra le tante soluzioni streaming 4K mostrate oggi a Las Vegas, il prototipo di Panasonic, perfettamente funzionante, è un'ottima notizia che conferma di fatto le dichiarazioni della Blu-ray Disc Association rese in occasione dell'IFA lo scorso settembre a Berlino. Ricordiamo infatti che, secondo la BDA, i lettori Blu-ray 4K saranno disponibili entro la fine di quest'anno.

Il lettore di Panasonic 4K è presente anche nello stand all'interno del Central Hall ed è collegato ad un display per mostrare contenuti HDR. Non solo: a dimostrare lo stadio avanzato di sviluppo del prodotto, il telaio è fatto in modo da rendere ben visibile il disco ottico in movimento. Inoltre, grazie alla disponibilità di un ingegnere Panasonic, abbiamo avuto altre informazioni tecniche sul prodotto: il bitrate massimo dovrebbe essere di 100 Mbps, con flusso dati H.265, 10 bit per componente cromatica e spazio colore REC.2020.

Il nuovo lettore, che dovrebbe essere in vendita entro la fine dell'anno, è dotato di uscite audio multicanale discrete e potrebbe vestirsi anche del prestigioso marchio Technics. L'idea è ancora in discussione ma a noi piace tantissimo. Ricordiamo infatti che dal prossimo Aprile, Il marchio Technics tornerà ufficialmente sul mercato, anche in Italia, con l'inizio della distribuzione dei nuovi prodotti audio stereofonici (diffusori, ampli e DAC) che abbiamo già potuto ammirare all'IFA di Berlino.



Commenti (86)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: alpy pubblicato il 06 Gennaio 2015, 10:53
Finalmente! Era ora!
Commento # 2 di: gio1981 pubblicato il 06 Gennaio 2015, 11:36
ma è compatibiole con i 48 o 60 frames ??e il prezzo ??
Commento # 3 di: runner pubblicato il 06 Gennaio 2015, 12:14
non ti sembra un po presto per il prezzo? è un prototipo!
già il fatto che esista veramente è un mezzo miracolo, oramai le major vogliono solo lo streaming per il 4k
Commento # 4 di: grunf pubblicato il 06 Gennaio 2015, 13:18
Di questi tempi un'ottima notizia. Non è ancora dato sapere il taglio dei dischi ( 100 ? , 128 Gigabites....). Scontato l'ulitlizzo del codec HEVC ( H 265) e confermato il nuovo spazio colore..Qualche perplessità ( lo so sono una scassapixel in fatto di qualità assoluta) riguarda il bit rate massimo fissato a 100 Mb/sec . Per il blu ray è di 54 Mb/sec. Va bene che il codec di compressione video è altamente efficente ma, sincermante, mi sarei aspettato un pò più di banda disponibile considerando che ci sono da codificare anche i flussi audio...
Commento # 5 di: moby_LT pubblicato il 06 Gennaio 2015, 14:18
Originariamente inviato da: gio1981;4313837
ma è compatibiole con i 48 o 60 frames ??e il prezzo ??


http://www.avmagazine.it/forum/140-...584#post4313584
In questa discussione Rik55 cita questa notizia: ecco il collegamento diretto
https://www.avforums.com/news/panas...ay-player.10997

Ecco un estratto:
[I]capable of reproducing 4K (3,840 x 2,160 pixel), 60p, 10-bit high resolution video, and supporting the latest technologies such as High Dynamic Range that marks a major leap in the brightness peak from the previous 100 nit3 to 1,000-10,000 nit to improve the power of expression; wide colour gamut standard BT.2020[4], which greatly increases colour reproduction; high-efficiency video compression technology HEVC (H.265)/ Blu-ray Disc playback at a high bit rate of 100Mbps. [/I]

Mi sembra che ci sia tutto quel che serve!!!
Magari mancano questi: $$$$$ £££££ €€€€€€
Commento # 6 di: ellebiser pubblicato il 06 Gennaio 2015, 14:59
Finalmente qualsosa si muove...
Commento # 7 di: g_andrini pubblicato il 06 Gennaio 2015, 15:02
E' un primo prototipo, va bene così. 100 Mbits lordi vanno bene, sono più o meno quanto previsto.

Riguardo i supporti, l'idea è questa:

BD50 -> documentari intorno all'ora
BD66 -> film intorno all'ora e mezza
BD100 -> film intorno alle due ore
BD66 * 2 -> film fino a tre ore

Tutto con lo spazio per includere più tracce audio e extra in 1080p.

Commento # 8 di: dany971 pubblicato il 06 Gennaio 2015, 15:34
Scusate, il discorso 10 bit significa che chi ha appena speso fior di quattrini per una pannello 4k (scoprendo che è solo 8 bit) dovrà defenestrare la tv??
Commento # 9 di: Gaara80 pubblicato il 06 Gennaio 2015, 15:36
Originariamente inviato da: dany971;4314000
Scusate, il discorso 10 bit significa che chi ha appena speso fior di quattrini per una pannello 4k (scoprendo che è solo 8 bit) dovrà defenestrare la tv??


Suppongo sarà scalato a 8bit.
Commento # 10 di: Steven pubblicato il 06 Gennaio 2015, 15:39
Be' chi comprava pannelli o vpr 4K prima dell'uscita delle specifiche finali,sapeva già' a cosa andava incontro
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »