http://www.avmagazine.it/advertise/230
Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Samsung Level Active EO-BG930
Samsung Level Active EO-BG930
Le cuffie intra-aurali wireless Samsung con microfono e tecnologia Bluetooth 4.1, hanno un rivestimento idrorepellente (P2i),sono disponibili in quattro diversi colori e sono dedicate agli amanti del fitness e delle attività sportive in genere, sono compatibili con la app S-Health e hanno un form factor molto particolare
La nuova misura di uniformità
La nuova misura di uniformità
Tra gli aspetti che distinguono la qualità d'mmagine, sia che si tratti di un TV, di un monitor oppure di un videoproiettore, quello che riguarda l'uniformità della luminanza e del colore su tutta la superficie dello schermo, è tra i più importanti e delicati da analizzare e proporre al grande pubblico.
Coolpad A8 Max smartphone
Coolpad A8 Max smartphone
Nuovo "cinafonino" targato Shenzhen, è un terminale di fascia medio-bassa ma con finiture e prestazioni che non sfigurano di fronte a terminali più costosi, dotato di SoC Qualcomm Snapdragon 617, 4 GB di RAM, 64 GB di ROM, fotocamera principale da 13 megapixel, batteria da 2800 mAh e OS Android Lollipop con CoolUI 8.0
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 18
  1. #1

    Link all'Articolo: http://www.avmagazine.it/articoli/so...086/index.html

    Il disaster movie con Dwayne "The Rock" Johnson, che ha incassato al cinema quasi mezzo miliardo di dollari, arriva in Blu-ray Disc con una edizione distribuita da Warner che include la versione in 3D stereoscopico e l'audio Dolby Atmos in lingua originale

    Click sul link per visualizzare l'articolo.

  2. #2
    Data registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    525
    Mi piace la doppia votazione... credo aiuti a dare evidenza del reale valore di un film, soprattutto in casi di qualità non eccelsa come questo.

  3. #3
    Data registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    698
    Temo che "i grafici" siano errati: il 5 del film è al pari del 7 di audio ita, mmentre il 6 dell'Authoring è tremendamente indietro.

  4. #4
    Data registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    431
    Citazione Originariamente scritto da TheRaptus Visualizza messaggio
    Temo che "i grafici" siano errati: il 5 del film è al pari del 7 di audio ita, mmentre il 6 dell'Authoring è tremendamente indietro.
    ok ora dovrebbero essere corretti. Grazie

  5. #5
    Data registrazione
    May 2011
    Messaggi
    1.039
    Rimango convinto che l'Atmos sia adeguato unicamente per le sale cinematografiche. Il film, in sé, è scadente, come capita spesso, ultimamente.

  6. #6
    Data registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    431
    Citazione Originariamente scritto da g_andrini Visualizza messaggio
    Rimango convinto che l'Atmos sia adeguato unicamente per le sale cinematografiche...
    Per quale motivo?

  7. #7
    Data registrazione
    Jun 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    10.690
    Infatti, io sono molto soddisfatto del mio mini Atmos domestico...

  8. #8
    Data registrazione
    May 2011
    Messaggi
    320
    Citazione Originariamente scritto da g_andrini Visualizza messaggio
    Rimango convinto che l'Atmos sia adeguato unicamente per le sale cinematografiche.
    Sono parzialmente d'accordo. Dolby Atmos basandosi su "oggetti", trae i vantaggi maggiori quando è in gioco un numero di diffusori consistente. Le sale cinematografiche, contando dimensioni molto generose e sfruttando le specifiche del formato, possono sistemare dai 64 ai 128 diffusori totali. In tal modo, essendo il processore che localizza il suono in base alla conformazione della sala, si potranno "limitare" i suoni nella sola porzione di sala coinvolta. In questo caso, più sono numerosi i diffusori, più la resa di avvicina alla realtà (in analisi matematica si direbbe che ci si avvicina alla "continuità" ) e permette di apprezzare la localizzazione spinta. In un sistema domestico, vuoi per lo spazio vuoi anche per l'hardware limitante, i diffusori sono sempre quelli (con l'aggiunta dei 4 a soffitto), per cui localizzazioni spinte come in sala, non si riescono ad apprezzare. Va detto comunque che grazie ai canali aggiunti e alla maggiore precisione del sistema, anche usando lo stesso numero di diffusori di un 7.1, la resa è molto più precisa del classico multicanale.
    Impianto: Vpr JVC Rs400, Oppo UDP-203, Schermo Adeo 2.35:1, S/A Denon AVR X7200WA + Dolby Atmos/DTS:X 7.1.4, diffusori Wharfedale serie 10 + Energy Take Classic & Micro, Automazione Philips Pronto.
    Kaht 3000 : http://www.avmagazine.it/forum/79-pr...y-atmos-update

  9. #9
    Data registrazione
    Dec 2001
    Località
    Teramo
    Messaggi
    13.497
    Citazione Originariamente scritto da Fbrighi Visualizza messaggio
    ...Va detto comunque che grazie ai canali aggiunti e alla maggiore precisione del sistema, anche usando lo stesso numero di diffusori di un 7.1, la resa è molto più precisa del classico multicanale.........[CUT]
    Appunto! I vantaggi ci sono a prescindere, proprio per il nuovo sistema "object based" in cui è il decoder che crea il mix multicanale a seconda della effettiva posizione in ambiente dei diffusori e anche in base al numero dei diffusori stessi. Non solo: non è corretto dire che i vantaggi maggiori ci sono con un numero elevato di diffusori. Questo vale se c'è da coprire un volume molto elevato, come nelle sale cinematografiche ma non è comunque sempre vero al 100%.

    Il Sistema Dolby Atmos nelle installazioni casalinghe funziona eccome, soprattutto quando l'installazione e la calibrazione dei diffusori è corretta. Inoltre, Atmos (e DTS-X, sistema con cui tra qualche mese dovremo fare anche i conti) non significano per forza di cose che devono esserci i diffusori a soffitto: la qualità della ricostruzione della scena dovrebbe essere garantita anche per le installazioni in 5.1 poiché - lo ripeto ancora una volta - viene creato un mix multicanale personalizzato per quella precisa installazione. Certo: molto dipenderà dalla qualità del decoder e degli algoritmi per l'autocalibrazione.

    Se non ci credete, cercate di non perdervi una delle nostre dimostrazioni. Le prossime saranno a Torino il 28 e 29 novembre e a Roma il 19 e 20 dicembre.

    Emidio

  10. #10
    Data registrazione
    Feb 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    595
    Dove a Roma il 19 e 20 Dicembre ?

  11. #11
    Data registrazione
    Dec 2001
    Località
    Teramo
    Messaggi
    13.497
    Citazione Originariamente scritto da brontolo Visualizza messaggio
    Dove a Roma il 19 e 20 Dicembre ?
    Lunedì avrete tutti i dettagli.

    Emidio

  12. #12
    Data registrazione
    Dec 2001
    Località
    Teramo
    Messaggi
    13.497
    Aggiungo che avevo sbagliato a pubblicare i voti di Cineman. Quelli che ci sono ora sono quelli corretti, con media di 6,9.

    Mi cospargo il capo di cenere e chiedo pubblicamente perdono anche a Cineman per l'errore.

    Emidio

  13. #13
    Data registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    59
    Ma chi come me, che al il lettore collegato ad un semplice impianto stereo o al normale tv. L' Audio dei film sarà sempre penoso?

  14. #14
    Data registrazione
    Oct 2004
    Località
    Nel mio home cinema :-)
    Messaggi
    1.961
    Citazione Originariamente scritto da Emidio Frattaroli Visualizza messaggio
    Appunto! I vantaggi ci sono a prescindere, proprio per il nuovo sistema "object based" in cui è il decoder che crea il mix multicanale a seconda della effettiva posizione in ambiente dei diffusori e anche in base al numero dei diffusori stessi. Non solo: non è corretto dire che i vantaggi maggiori ci sono con un numero elevato di diffusor..........[CUT]
    non so se facendo una modifica all'oppo 203 per uscire in db25 ed andare diretto al trinnov potrei ovviare al fatto che l'hdmi 1.4 che ho nella sezione pre Ada mi impedisce atmos and co.
    Tuttavia il limite maggiore personalmente lo trovo nel fatto che a me i film piace ascoltarli in italiano, quindi......

  15. #15
    Data registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    308

    idem , star dietro ai sottotitoli non ti godi appieno il film


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •