Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Supernova Screen One 16:9

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 29 Ottobre 2007 nel canale PROIETTORI

“Lo schermo DNP Supernova, è la più grande rivoluzione degli ultimi anni nel settore delle superfici per videoproiezione frontale poiché, grazie ad un nuovo materiale ottico ad elevata tecnologia, è in grado di assorbire la luce che proviene dall'ambiente per donare alle immagini maggiore contrasto”

Introduzione

DNP (Dai Nippon Printing Co., Ltd.) è tra i principali produttori di schermi per proiezione frontale e per retroproiezione, con molti anni di storia e di ricerca alle spalle. Più di due anni fa, in occasione dell'InfoComm International, presentarono un schermo rivoluzionario, denominato Supernova, dotato di una superficie in grado di assorbire la luce ambientale e di riflettere con più energia la luce che arriva dal videoproiettore.

Il primo incontro con tale meraviglia per me fu tanto devastante da convincere il responsabile della distribuzione in Italia, a partecipare ad un seminario che AV Magazine organizzo nell'edizione del Top Audio & Video Show del 2005. In quell'occasione lo schermo non era ancora in vendita ed era dedicato più per installazioni professionali che per quelle home theater, soprattutto a causa dell'elevato guadagno e del ristretto angolo di visione.

Più recentemente, DNP ha prodotto un secondo materiale, con caratteristiche più vicine alle necessità del settore Home Theater e ha presentato numerose versioni di schermi in formato 16:9 con diagonali fino ad oltre 150", anche in versione avvolgibile e motorizzata (foto in alto).  Il risultato ha ottenuto anche la certificazione ISF, attribuita da una delle più autorevoli associazioni del settore ProAV a livello internazionale.