Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Il grande silenzio

di Alessio Tambone , pubblicato il 17 Aprile 2006 nel canale CINEMA

“Dopo il successo tedesco arriva anche in Italia il documentario-evento sulla vita dei monaci nella Grande Chartreuse, il complesso più antico costruito dall'Ordine dei Certosini sulle Alpi francei. 164 minuti si silenzio, preghiera ed introspezione. Ecco il nostro giudizio”

Riprese e percorso distributivo


Il regista Philip Gröning

Il documentario è stato girato per un periodo di circa quattro mesi tra la primavera e l'estate del 2002, oltre a tre settimane dell'inverno 2003 e altri tre giorni nel dicembre 2003. Il risultato finale è un'opera di 164 minuti - durata assolutamente anomala per un documentario - realizzata in particolare per la distribuzione cinematografica. Il futuro prevede invece una versione più corta per la TV, la realizzazione di un book fotografico e di un CD contenente le funzioni cantate presenti nel documentario.

Il film è stato presentato nella scorsa edizione del Festival di Venezia, inserito nella sezione Orizzonti. Ha partecipato ai Festival di Toronto e di Rotterdam, ha vinto il Gran Premio della Giuria al Sundance e l'ambito premio della critica durante la Berlinale 2006. Proseguendo su questa scia, l'Infinity Film Festival di Alba ha dedicato al regista un omaggio con la proiezione di tutte le sue opere.

Il grande successo avuto in Germania ha spinto la distribuzione del documentario oltre i confini nazionali. E' arrivato in Italia circa 14 giorni fa in 16 copie, aumentate a 36 la scorsa settimana vista la buona risposta del botteghino. Prossimamente approderà in Canada, Olanda, Francia, Spagna e Inghilterra.