Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony 4K e 3D all'Arcadia di Melzo

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 15 Marzo 2010 nel canale 4K

“Con l'installazione del nuovo proiettore 4K presso il Multiplex Arcadia di Melzo, Sony ha organizzato evento estremamente interessante, con annessa conferenza stampa in diretta e in modalità stereoscopica, mostrando al pubblico anche il nuovo TV LCD 3D che arriverà il prossimo Giugno”

La conferenza stampa in 3D stereoscopico


L'ingresso nell'area riservata e il salottino con il nuovo TV LCD 3D Sony
- click per ingrandire -

Mentre si lavora ancora al set-up stereoscopico, il pubblico di giornalisti e opinion leader è già arrivato e si procede alla registrazione e all'ingresso in un'area riservata. In attesa dell'ingresso in sala, a corollario di un catering davvero eccellente, il pubblico può osservare in anteprima un prototipo del nuovo TV LCD Sony 3D che arriverà nei negozi il prossimo giugno.


L'ingresso nella sala Acqua e il pubblico che attende l'inizio della conferenza "a sorpresa"
- click per ingrandire -

Il tempo è arrivato e il pubblico entra nella sala Acqua: l'unica delle cinque sale del Multiplex Arcadia con il nuovo proiettore Sony CineAlta 4K, con nuovissimo schermo "silver" da 16 metri di base. Giusto il tempo per la consegna degli occhialini con lenti polarizzate (usa e getta) e per trovare posto, tra le 200 poltroncine disponibili.


Con una gag molto divertente, Gildas Pelliet interviene in 3D stereoscopico in diretta
- click per ingrandire -

Dopo pochi minuti, Cristina Papis prende la parola e con aria molto convincente, avvisa il pubblico che c'è qualche problema: l'Amministratore Delegato di Sony Italia è scomparso e stanno cercando di rintracciarlo! Nel frattempo sullo schermo vengono proiettate le immagini del piccolo set al piano terra. Una persona seduta sul divano risponde al cellulare: è Gildas Pelliet, Amministratore delegato di Sony Italia che si alza e prende la parola, in diretta stereoscopica...


Piero Fumagalli (al centro) saluta il pubblico prima della proiezione di Alice in Wonderland

Dopo pochi minuti Pelliet arriva in sala, raggiunto dopo pochi minuti da Piero Fumagalli, Amministratore del Multiplex Arcadia. Giusto il tempo di salutare il pubblico prima di annunciare l'ultima fatica di Tim Burton in 3D stereoscopico: Alice in Wonderland... Una serata davvero divertente e interessante che sarà replicata in parte il prossimo giovedì 18 Marzo, per un pubblico selezionato di lettori e forumer di AV Magazine.

Per maggiori informazioni: www.sonybiz.net - www.sony.it - www.multiplexarcadia.com

Articoli correlati

Sony, Universal e Warner per il 4K

Sony, Universal e Warner per il 4K

Sempre più major entrano a far parte dell' accordo con Sony Electronics Digital Cinema Solutions and Services per la distribuzione di film a risoluzione 4K. Universal ha già confermato l'accordo da quasi un mese e sono in arrivo anche i contenuti di Warner Brothers
Avatar

Avatar

Ecco la particolare e approfondita recensione tecnico-artistica di Avatar, film evento pensato, scritto e diretto da James Cameron attualmente in programmazione praticamente in tutto il mondo. Il film è distribuito in Italia da 20th Century Fox. Buona lettura



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: arkanoid pubblicato il 15 Marzo 2010, 13:55
Grazie per l'invito
Commento # 2 di: ais001 pubblicato il 15 Marzo 2010, 15:04
raga, come mai in QUESTA foto c'è la punta del piede che sporge dagli occhialini 3D???
Commento # 3 di: Dany3R9 pubblicato il 15 Marzo 2010, 17:29
Grazie mille per l'invito, ci vediamo giovedì sera in sala acqua.. bye
Commento # 4 di: PacManZ pubblicato il 15 Marzo 2010, 17:36
Per curiosità, quanto costa un bestione del genere?
Commento # 5 di: ais001 pubblicato il 15 Marzo 2010, 19:14
... intanto firma l'assegno in bianco.... poi vedrai che qualcuno ti dice per quanti secoli devi lavorare per pagarlo
Commento # 6 di: Apple^HT pubblicato il 15 Marzo 2010, 20:56
600K euro bastano ?
Commento # 7 di: ais001 pubblicato il 15 Marzo 2010, 23:18
... secondo me bastano appena per il cavo di collegamento
Commento # 8 di: Stanley pubblicato il 03 Maggio 2010, 02:25
Ho visto nella foto del proiettore Sony 4K nella prima pagina di questo articolo che il videoproiettore non è installato in posizione piana, ma è inclinato verso il basso così non si creerebbe il trapezio? o forse è fatto apposta per essere installato così?

Non mi dite che eliminano il trapezio con la correzione keystone digitale (intendo in maniera digitale, con gli effetti deleterei che ne comportano)