Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

BenQ W1800i, proiettore HT 4K HDR

di Riccardo Riondino, pubblicata il 11 Giugno 2021, alle 15:48 nel canale PROIETTORI

BenQ espande la linea CineHome con un nuovo DLP vobulato 4K, dotato di tecnologia CinematicColor, calibrazione di fabbrica con certificato individuale, Filmmaker Mode, supporto HDR/3D e dongle Android TV in dotazione


- click per ingrandire -

BenQ presenta il proiettore 4K W1800i, che si affianca al W1720 nella serie CineHome. La tecnologia CinematicColor garantisce la copertura integrale del range Rec.709, modulando con grande precisione la luminosità della lampada in sincronia con la rotazione della ruota colore (RGBRGB). Ogni esemplare esce calibrato dalla fabbrica per un Delta E≤3, certificato dal rapporto individuale allegato. Il proiettore integra il Filmmaker Mode, che ripristina la visione creativa originale del regista disattivando le varie funzioni di post-elaborazione e impostando il corretto spazio e temperatura di colore. 


- click per ingrandire -

La matrice DMD è quella vobulata da 0,47" (risoluzione nativa 2048 x 1200, porzione visibile 1920 x 1080) con meccanismo XPR che quadruplica i pixel, grazie anche all'elevatissima velocità di commutazione dei micro-specchi (7µs). La profondità colore è 10 bit per componente, con luminosità che raggiunge un picco di 2000 lumen. Viene supportato il 3D e l'HDR per i formati HDR10 e HLG. La lampada ha una durata variabile tra 4000 e 15.000 ore, con rumorosità di 29 dB/35 dB in modalità Eco/Normal. L'ottica manuale ha rapporto di tiro 1,27-1,46:1, un fattore zoom 1,3x e può proiettare un'immagine da 100" da una distanza di 2,5m (diagonale massima 200"). È presente anche la correzione keystone automatica ± 30° verticale.


- click per ingrandire -

La connettività prevede due ingressi HDMI 2.0b, uscita audio minijack, porte USB/RS232 e terminali IR fronte/retro. Uno degli HDMI può essere utilizzato per connettere il dongle Android TV 9.0 QS01 in dotazione. Dal momento che i proiettori smart home BenQ non sono certificati ufficialmente da Netflix, per la sua visione è necessario il mirroring da PC tramite browser Google Chrome o la connessione HDMI.

La disponibilità è prevista per la metà di giugno al prezzo indicativo di €1199.

Fonte: AV Cesar



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ellebiser pubblicato il 11 Giugno 2021, 16:52
Proiettore interessante spero di poterlo valutare di persona … rientra in una fascia di prezzo richiesta…se poi lo street price migliora un po’…
Commento # 2 di: kabuby77 pubblicato il 14 Giugno 2021, 10:32
Una macchina concreta con quello che serve per entrare nel mondo della proiezione. Rimarrà sicuramente il neo del contrasto, che migliora solo con prodotti che costano n volte di più
Commento # 3 di: llac pubblicato il 14 Giugno 2021, 11:33
Guardando la tabellina sul sito Benq sembra essere il pari modello del W1720 con piu Android .... a parte il Throw Ratio. Non essendo interessato alla parte Android devo far caso a qualche altra caratteristica a favore del W1800i ?

ciao
Luca
Commento # 4 di: teo_ pubblicato il 14 Giugno 2021, 14:59
Interessante, ma credo che aspetterò una versione analoga laser/fosfori se ci sarà una versione home cinema dell’X1300i.