Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Primi TV compatibili DTS:X Q4 2019-Q1 2020

di Riccardo Riondino, pubblicata il 22 Gennaio 2019, alle 11:19 nel canale DISPLAY

“Prodotto da MediaTek, il primo SoC DTS:X per smart TV sarÓ disponibile dalla seconda metÓ del 2019, introducendo il supporto OTT, la totale retrocompatibilitÓ e quale requisito obbligatorio per la certificazione 2020 IMAX Enhanced”

DTS e MediaTek hanno annunciato il primo SoC per smart TV compatibile DTS:X, che sarà disponibile dalla seconda metà del 2019. Il comunicato specifica che si tratterà di un requisito obbligatorio del programma "2020 IMAX Enhanced". IMAX Enhanced prevede una speciale variante del codec DTS:X, ma gli attuali TV Sony certificati supportano invece il Dolby Atmos. I chip MediaTek sono impiegati negli Android TV Sony e Philips, mentre TCL nel 2019 passerà a Realtek.

La nuova soluzione include anche un decoder DTS:X per contenuti streaming, finora disponibile solo per le colonne sonore degli Ultra HD Blu-ray. Probabilmente verrà utilizzato quale container una versione compressa del DTS:X, in modo analogo a quanto avviene con il Dolby Digital Plus e il Dolby Atmos. I TV inoltre saranno retrocompatibili con qualsiasi formato DTS, tramite HDMI, USB e OTT. Il DTS core sarà disponibile sulle uscite S/PDIF e HDMI ARC, mentre il DTS:X bitstream sarà veicolato mediante HDMI eARC per soundbar/decoder compatibili.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti