Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

JOLED inaugura la fabbrica di Nomi

di Riccardo Riondino, pubblicata il 25 Novembre 2019, alle 11:35 nel canale DISPLAY

“Il consorzio giapponese ha concluso i lavori di costruzione della nuova linea OLED Gen-5.5, capace di produrre schermi RGB fino a 32" con tecnologia di stampa ”


- click per ingrandire -

JOLED ha inaugurato la fabbrica di Nomi, Prefettura di Ishikawa, che produrrà OLED di taglio medio (10"-32"), destinati principalmente ai monitor premium, per uso medicale e per il settore automobilistico. Il nuovo impianto di generazione 5,5 (lastre da 1300 x 1500 mm) ha una capacità di 20.000 substrati mensili e raggiungerà la piena operatività nel 2020..


- click per ingrandire -

I pannelli sono di tipo RGB, costruiti con una tecnologia di stampa proprietaria che promette tempi di costruzione rapidi e la capacità di gestire un'ampia varietà di prodotti. I lavori di costruzione della fabbrica sono iniziati nel luglio del 2018. Parallelamente JOLED inizierà a realizzare i campioni di preserie da spedire ai clienti per preparare l'avvio della produzione di massa nel 2020. Il consorzio giapponese è il fornitore di Asus per i pannelli del monitor ProArt PQ22UC.

Fonte: AV Watch



Commenti