Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Pre/decoder Lyngdorf MP-50 15.1ch XLR

di Riccardo Riondino, pubblicata il 16 Febbraio 2017, alle 16:46 nel canale HT

“La compagnia danese svela il nuovo pre/decoder con ingressi totalmente digitali e uscite bilanciate 15.1, dotato di sistema di calibrazione RoomPerfect, compatibilità Dolby Atmos, DTS:X e Auro-3D, supporto AirPlay con Internet radio e Spotify connect, uscita HDBaseT e modulo opzionale AES/EBU per server DCI”


- click per ingrandire -

Nel corso di ISE 2017 Lyngdorf Audio ha presentato il pre/decoder A/V MP-50, dotato di ingressi unicamente in formato digitale. Supporta gli standard di ultima gererazione Dolby Atmos, DTS:X e Auro-3D per configurazioni fino a 11.1ch, fornendo uscite 15.1ch su terminali bilanciati XLR (11.1+ 4 canali per speaker o woofer ausiliari). Per la calibrazione impiega il sistema RoomPerfect, in grado di adattare la risposta basandosi sulle caratteristiche ambientali così come quelle degli speaker. Sono disponibili ingressi S/PDIF (4 Toslink, 3 coassiali), AES/EBU, una porta USB 32 bit/192 kHz e un connettore DB-25 utilizzato come input digitale 16ch.


- click per ingrandire -

I terminali HDMI includono 8 ingressi e 2 uscite, tutte di tipo 2.0a con HDCP 2.2 per il supporto di segnali Ultra HD/60p/HDR. Dispone anche di uscite HDBaseT e coassiale elettrica multiroom (24 bit/96 kHz). È disponibile inoltre un modulo aggiuntivo con ingresso AES/EBU 16 canali a norme DCI, per l'integrazione con server digital cinema. Per lo streaming viene fornito il supporto ai protocolli DLNA e AirPlay, con Internet radio (vTuner) e Spotify connect. La porta seriale RS-232 e i trigger IR 12V consentono il controllo e l'accensione a distanza.

L'arrivo è previsto in primavera, al prezzo indicativo di 9.999 US $.

Per ulteriori informazioni: xfaudio.it



Commenti