Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Blu-ray in cambio di HD DVD da Warner

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 28 Aprile 2009, alle 13:08 nel canale SOFTWARE

Negli Stati Uniti, Warner Home Video lancia l'operazione "Red2Blu" per consentire a tutti i possessori di film in edizione HD DVD di ricevere l'equivalente edizione in Blu-ray. L'operazione è conveniente ma non gratuita

Per tutelare la propria clientela, Warner Home Video ha deciso di introdurre negli Stati Uniti l'operazione "Red2Blu". In cambio della fascetta di un HD DVD Warner (sì solo quella, il disco può essere conservato!), Warner manderà direttamente a casa l'equivalente Blu-ray dell'edizione HD DVD posseduta. Il servizio costa 4,95 dollari a disco, oltre a 6,95 dollari di spese di spedizione negli Stati Uniti o 8,95 dollari verso l'Alaska, Hawaii o Porto Rico (che possono però essere ammortizzate richiedendo più dischi).

128 titoli in HD DVD rientrano nell'operazione e ogni famiglia potrà scambiare in Blu-ray fino ad un massimo di 25 HD DVD. Speriamo che Warner decida di estendere il servizio anche al resto del mondo e soprattutto che altre case come Universal o Paramount possano seguire l'esempio.

Per maggiori informazioni: Red2Blu

Fonte: Warner Home Video



Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 11 di: MastaHaze pubblicato il 28 Aprile 2009, 15:59
Iniziativa lodevole. Devo essere onesto.
ma ho dei dubbi. intanto come ha già sottolineato qualcuno per le tempistiche.
Poi per i costi.
Partendo da un presupposto di questo tipo (IMHO): chi ha pochi hddvd e non sa che farsene potrebbe anche (previa analisi dei costi totali, soprattutto in Italia) pensare di sfruttare l'offerta.
Chi ha invece un numero sostanzioso di dischi ruby e magari anche due lettori non credo che spenderà ulteriori soldi per avere copie di film che ha già.
Casomai potrebbe pensarci una volta che il supporto si sarà deteriorato. ma a quel punto, probabilmente, i titoli offerti in cambio avranno prezzi anche più bassi.
però se l'avessero fatta in tempo....
però però a me gli hddvd piacciono assai!
Commento # 12 di: RickDeckard pubblicato il 28 Aprile 2009, 19:21
Originariamente inviato da: GIANGI67
Credete arrivi anche in Italia?


Non credo proprio.....
Personalmente ho almeno 50-60 HD-DVD Warner, lasciarli senza copertina sarebbe davvero triste..... presumendo una media per la sostituzione di 5 € a disco nel mio caso non ne varrebbe la pena, alcuni di questi dischi sono costati nuovi 3-4 € approffitando delle ultimissime svendite!
Commento # 13 di: 7eVEn pubblicato il 28 Aprile 2009, 19:45
Ma questa cosa del cambio della fascetta cè già anche qui da noi
Io l'ho fatto con l'HD-DVD di Lady in the Water al Saturn
Commento # 14 di: alfiere pubblicato il 28 Aprile 2009, 20:38
Originariamente inviato da: primocontatto
lasciarli senza copertina sarebbe davvero triste.....


si se ci si tiene é un peccato...
Commento # 15 di: GIANGI67 pubblicato il 28 Aprile 2009, 22:01
Infatti anche io alla mia collezione di HD-DVD ci tengo,comprati quasi tutti negli USA,il mio inizio con l'alta definizione!
Commento # 16 di: OXO pubblicato il 29 Aprile 2009, 15:33
Sinceramente a me i prezzi sembrano improponibili, specie per il mercato americano...
Commento # 17 di: mail9000it pubblicato il 01 Maggio 2009, 19:33
x drachetto

In Italia è vietato spedire contanti solo via posta ordinaria, ma è possibile via assicurata, raccomandata ecc.
Commento # 18 di: william pubblicato il 04 Maggio 2009, 09:56
Onestamente, mi sembra una buona iniziativa, tutto sommato. Nessuno è obbligato a seguirla, il disco ti rimane ma ti metti al riparo dalla futura scomparsa del player HDDVD, che di sicuro non è eterno. Tantopiù che i lettori HDDVD in grado di veicolare e/o decodificare i formati audio HD sono pochissimi, mentre quelli bluray sono ormai la norma.
Io non criticherei Warner per l'iniziativa, non si può pretendere che lo faccia a costo zero: il prezzo che chiedono è di puro rimborso dei costi di duplicazione, confezionamento, AACS, magazzino ecc. Non ci guadagnano assolutamente nulla.
Immagino che vogliano invogliare quei (pochissimi) che scottati dall'avere acquistato HDDVD non sono passati al bluray. Questi consumatori sono un mercato fermo che va assolutamente recuperato.
Commento # 19 di: DKDIB pubblicato il 04 Maggio 2009, 15:26
[color=red]Seven wrote:[/color]
> Io l'ho fatto con l'HD-DVD di Lady in the Water al Saturn

Cioe' hai cambiato l'HD-DVD Lady in un water del Saturn?

Non lincitemi, m'e' venuta naturale!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »