Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Apple Music Hi-Res Audio e Dolby Atmos

di Riccardo Riondino, pubblicata il 18 Maggio 2021, alle 11:50 nel canale SOFTWARE

Apple Music offrirà da giugno senza costi aggiuntivi lo streaming/download in formato ALAC, disponibile con qualità fino a 24 bit/192 kHz, così come migliaia di tracce Spatial Audio codificate in Dolby Atmos


- click per ingrandire -

Dal prossimo giugno, Apple Music sarà disponibile in formato ALAC (Apple Lossless Audio Codec) senza costi aggiuntivi (€9,99/mese). I 75 milioni di brani a catalogo potranno essere ascoltati in qualità CD (16 bit/44,1kHz) o Hi-Res (24 bit/48-192 kHz). Al lancio saranno 20 milioni quelli disponibili in lossless e il resto si aggiungerà entro la fine del 2021. All'utente verrà chiesto esplicitamente se vuole attivare il formato ALAC, visto la maggiore velocità di connessione richiesta e il consumo di dati (circa 36 MB per una traccia di 3 minuti). Si potrà scegliere dal menu uno dei tre livelli qualitativi disponibili per lo streaming/download (16 bit/44,1 kHz, 24 bit/48 kHz o 24 bit/192 kHz), andando su Impostazioni -> Musica -> Qualità audio. I primi due livelli possono essere riprodotti nativamente su dispositivi Apple, mentre il 24 bit/192 kHz richiede la connessione a convertitori D/A esterni.


- click per ingrandire -

Dalla stessa data inoltre su Apple Music saranno disponibili migliaia di tracce 3D Spatial Audio con codec Dolby Atmos. I contenuti Dolby Atmos saranno riprodotti automaticamente con le cuffie dotate di processore H1 o W1 (AirPods, AirPods Pro, AirPods Max, BeatsX, Beats Solo3 Wireless, Beats Studio3, Powerbeats3 Wireless, Beats Flex, Powerbeats Pro e Beats Solo Pro). Lo stesso vale per Apple TV 4K e le ultime generazioni di iPhone, iPad e Mac. Lo Spatial Audio con Dolby Atmos comunque funzionerà con qualsiasi marca e modello di cuffie. In questo caso basterà cambiare le impostazioni Dolby Atmos da "Automatico" a "Sempre attivo". Il catalogo Spatial Audio verrà aggiornato costantemente con nuovi brani e saranno disponibili anche playlist di album Dolby Atmos, riconoscibili da un apposito logo.

Fonte: What Hi-Fi



Commenti