Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Amazon tratta i diritti per la Formula 1

di Riccardo Riondino, pubblicata il 06 Gennaio 2021, alle 15:12 nel canale SOFTWARE

Oltre alla Champions League, anche la Formula 1 potrebbe approdare sulla piattaforma Amazon Prime Video, come ha confermato il CEO F1 in persona


- click per ingrandire -

Dopo essersi assicurata i diritti per trasmettere in Italia la UEFA Champions League, Amazon intende portare su Prime Video anche la Formula 1. Dopo l'articolo del Financial Times, l'esistenza della trattativa è stata confermata dal CEO F1 Chase Carey in persona. Sembra che la dirigenza voglia infatti attrarre un pubblico più giovane di quello che segue abitualmente le gare, più abituato alla visione di contenuti sulle piattaforme streaming che sui canali TV tradizionali. Carey ha specificato inoltre che la Formula 1 sta trattando la trasmissione dei Gran Premi anche con altri operatori del settore.

Fonte: Eurosat



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Progressive pubblicato il 06 Gennaio 2021, 16:13
Bene, se poi dovesser avere Multi finestra con tutti i feed e 4K HDR... CIAO CIAO SKY!!
Commento # 2 di: pace830sky pubblicato il 06 Gennaio 2021, 17:11
Sembrano passate intere ere geologiche da quando piccoli uomini parlavano di duopolio Rai Mediaset come se il futuro del Paese fosse legato a quello...
Commento # 3 di: ellebiser pubblicato il 06 Gennaio 2021, 17:12
L’aumento delle piattaforme di distribuzione dei contenuti dovrebbe generare un effetto positivo per gli utenti che avendo maggiore scelta si possono orientare verso quella con il migliore rapporto qualità prezzo.
Commento # 4 di: pace830sky pubblicato il 06 Gennaio 2021, 17:37
O magari essere obbligati a fare 3 o 4 abbonamenti diversi per vedere tutto quello (film e serie tv comprese) che gli interessa...
Commento # 5 di: Progressive pubblicato il 06 Gennaio 2021, 17:48
Originariamente inviato da: ellebiser;5111974
L’aumento delle piattaforme di distribuzione dei contenuti dovrebbe generare un effetto positivo per gli utenti che avendo maggiore scelta si possono orientare verso quella con il migliore rapporto qualità prezzo.


Al contrario meno soldi alle tv o piattaforme che trasmettono, meno qualità...