Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

TP-Link: nuovi router Wi-Fi 6

di Riccardo Riondino, pubblicata il 06 Marzo 2020, alle 14:18 nel canale ACCESSORI

“TP-Link avvia la commercializzazione italiana di tre nuovi dispositivi con tecnologia Wi-Fi 802.11ax, che supportano il protocollo di sicurezza WPA3 e permettono la connessione di fino a 256 apparecchi”


- click per ingrandire -

TP Link annuncia l’arrivo in Italia di tre nuovi prodotti compatibili con lo standard Wi-Fi 6. Si tratta dei router Archer AX10, Archer AX50 e della scheda di rete Archer TX3000E. Lo standard Wi-Fi 6 può raggiungere una velocità di 1,2 Gbps su singolo stream, il 20% in più della connessione cablata Gigabit Ethernet. Riesce inoltre a gestire in modo più efficiente la comunicazione simultanea verso diversi device e riduce i consumi dei dispositivi intelligenti. I nuovi prodotti TP-Link Wi-Fi 6 offrono inoltre una migliore protezione contro gli attacchi informatici, supportando il protocollo WPA3.

L'Archer AX10 è un router Dual Band con velocità massima di 1.5 Gbps, dotato di un processore Triple Core da 1,5 GHz, 4 antenne con tecnologia Beamforming, porte Gigabit e compatibilità con Amazon Alexa..

- click per ingrandire -

Il modello Archer AX50 è pensato invece per la gestione contemporanea di diverse attività molto onerose in termini di banda: il router fornisce infatti connettività affidabile e a bassa latenza per 256 dispositivi, potendo raggiungere i 3 Gbps di velocità massima.


- click per ingrandire -

Infine l'Archer TX3000E è una scheda per PC che permette di sfruttare tutta la potenza e le prestazioni dello standard wireless di nuova generazione 802.11ax, abbandonando la tradizionale rete cablata.

I nuovi dispositivi saranno disponibili entro marzo sullo store ufficiale Amazon di TP-Link e nelle migliori catene di distribuzione ai seguenti prezzi suggeriti al pubblico:

Archer AX10: 99,99€
Archer AX50: 179,99€
Archer TX3000E: 49,99€

Per ulteriori informazioni: www.tp-link.com/it

Fonte: Naper Multimedia



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: AlexHRider pubblicato il 06 Marzo 2020, 23:54
Ma a livello di latenza come si comporta il nuovo protocollo? c'è sempre quell'impennata del ping?
Commento # 2 di: Riccardo Riondino pubblicato il 07 Marzo 2020, 12:20
Secondo le specifiche ufficiali la latenza si riduce fino al 75%
Commento # 3 di: AlexHRider pubblicato il 07 Marzo 2020, 14:53
Grazie