Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Lavadischi Pro-Ject Spin Clean MK II

di Riccardo Riondino, pubblicata il 02 Aprile 2020, alle 16:38 nel canale ACCESSORI

“La casa austriaca presenta la sua macchina lavadischi più abbordabile, un modello totalmente manuale semplice da usare e che pulisce entrambi i lati contemporaneamente ”


- click per ingrandire -

Negli ultimi anni il mercato dei dischi in vinile è in netta risalita, portando a far aumentare anche il costo dei dischi usati e il numero dei punti vendita. Il disco analogico attrae anche i collezionisti, per i quali, tra prime stampe, rarità, Picture Disc e altro, la scelta non manca di certo. Per l'utilizzo del vinile tuttavia un sistema di pulizia è praticamente indispensabile, permettendo un ascolto corretto e proteggendo al tempo stesso la puntina dal grasso e dalla polvere. Pro-Ject Audio ha in catalogo diverse macchine lavadischi, fra le quali la più abbordabile è la Spin Clean MK II.

Si tratta di un modello totalmente manuale, ma che pulisce entrambi i lati contemporaneamente e senza bagnare l’etichetta con il liquido detergente. Il set comprende la vasca per i dischi, un flacone da 118 ml di soluzione, spazzole, rulli e panni per l'asciugatura. Il detergente è da diluire con acqua distillata e non danneggia la superficie del disco. Spazzole, rulli e panni sono naturalmente acquistabili a parte come ricambi.

Spin Clean Record Washer System MK II:

Vasca lavadischi con coperchio
118 ml di liquido detergente
Un paio di spazzole MK II
Una coppia di rulli MK II
Due panni per la pulizia lavabili

La Pro-Ject Spin Clean MK II è disponbile a 109€

Fonte: Naper Multimedia



Commenti