Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

PS5 VR avrà controller Finger-Tracking?

di Riccardo Riondino, pubblicata il 04 Maggio 2020, alle 16:06 nel canale GAMING

“Due ricercatori di Sony Interactive Entertainment mostrano in un filmato il prototipo del controller per il PS VR di nuova generazione, capace di rilevare la posizione, pressione e movimento di ogni dito della mano, mentre il visore potrebbe essere in grado di riconoscere le animazioni facciali del giocatore”


- click per ingrandire -

Sony tiene ancora nascoste delle informazioni su PlatStation 5, come ad esempio l'aspetto definitivo della console e l'elenco completo delle specifiche. Tra indiscrezioni che si susseguono in rete si è aggiunto un video che dà un assaggio del visore per la realtà virtuale Sony di prossima generazione. Pubblicato dalla redazione di UploadVR, il filmato mostra i ricercatori Kazuyuki Arimatsu e Hideki Mori di Sony Interactive Entertainment testare il prototipo del controller che equipaggerà il nuovo PS VR. Le funzionalità sembrano analoghe a quelli in dotazione al Valve Index, che grazie all'intelligenza artificiale riescono a rilevare la posizione, la pressione e il movimento di ogni dito della mano.


- click per ingrandire -

Solo qualche posizione inusuale, come quando le dite si accavallano o si distanziano, sembrano mettere in difficoltà il controller, che inoltre non necessita di periferiche esterne per tracciare il movimento. MP1st inoltre rivela che Sony Interactive Entertainment ha depositato il brevetto di un visore per la Realtà Virtuale, capace di riconoscere il movimento degli occhi e le animazioni facciali del giocatore. Questa tecnologia consentirebbe quindi di avere un personaggio virtuale che imita le espressioni del giocatore. Nel brevetto viene specificato anche come sia capace di mostrare nel campo visivo virtuale la ricostruzione digitale del naso dell'utente, aumentando così il livello di immersività dell'esperienza. Per avere la certezza che queste tecnologie vengano effettivamente implementate in PS VR 2 bisognerà ovviamente attendere la conferma ufficiale.

Fonte: Everyeye



Commenti