Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi speaker multiroom Denon Home

di Riccardo Riondino, pubblicata il 11 Dicembre 2019, alle 16:35 nel canale DIFFUSORI

“L'ecosistema multiroom della casa giapponese si rinnova e abbandona il nome Heos, partendo da tre speaker dotati di connettività AirPlay 2, accesso ai servizi streaming, riproduzione file Hi-Res, rivestimento impermeabile e controllo con tre assistenti vocali, in arrivo all'inizio del 2020 ”


- click per ingrandire -

Denon avvia il rinnovamento completo della gamma multiroom, che per l'occasione abbandona anche la sigla Heos. I primi modelli sono gli speaker Home 150, Home 250 e Home 350, sostituti degli Heos 1, Heos 5 e Heos 7. La prima novità è il rivestimento in tessuto impermeabile per l'uso nelle cucine e nei bagni. Tramite connettività Wi-Fi ac, Bluetooth e AirPlay 2, possono accedere ai servizi Spotify, Apple Music, Amazon Music, Deezer e Tidal, così come alle radio TuneIn. Il Denon Home 350 può memorizzare fino a sei stazioni preferite (tre negli altri modelli). 


- click per ingrandire -

Nel 2020 la serie si espanderà ulteriormente e arriverà il supporto per Alexa, Si potranno inoltre abbinare due unità in stereo o formare un sistema 2.1 aggiungendo il subwoofer wireless Denon DSW-1H. La tecnologia Heos permette di integrarli in un sistema multiroom, controllandoli con l'applicazione gratuita o i pulsanti touch sul lato superiore (che restano invisibili fino a quando non si avvicina la mano). In alternativa si possono usare i comandi vocali tramite Alexa (con Amazon Echo) Google Assistant (Google Home) o Apple Siri.


- click per ingrandire -

Il Denon Home 150 dispone di midwoofer da 8,9 cm e tweeter da 25 mm, pilotati da due amplificatori classe D. Il modello Home 250 utilizza invece due midwoofer da 10 cm, due tweeter da 19 mm, un radiatore passivo da 13 cm e quattro amplificatori classe D. Il sistema Home 350 infine è un tre vie/sei altoparlanti (due woofer da 16,5 cm, due midrange da 5 cm e due tweeter da 19 mm) con sei amplificatori classe D.

La connettività è completata dalla porte USB/Ethernet e l'ingresso analogico minijack. Non manca la possibilità di riprodurre file Hi-Res WAV, FLAC/ALAC e DSD 5,6MHz, grazie al DAC 24 bit/192 kHz.

I nuovi diffusori Denon Home saranno disponibili dalla fine di gennaio 2020 nei colori bianco o nero. Prezzi indicativi: Denon Home 150 249€; Denon Home 250 499€: Denon Home 350 699€.

Per ulteriori informazioni: www.denon.it 

Fonte: AV Cesar



Commenti