Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Black Phone, l'horror sovrannaturale con Ethan Hawke

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 15 Ottobre 2021, alle 07:35 nel canale CINEMA

Universal e Blumhouse presentano l'horror sovrannaturale con Ethan Hawke in cui un timido ma intelligente ragazzo di 13 anni viene rapito da un sadico assassino che lo rinchiude in un seminterrato


- click per ingrandire -

Arriverà sugli schermi Black Phone, l’horror sovrannaturale diretto da Scott Derrickson – regista e sceneggiatore di Sinister, The Exorcism of Emily Rose e Doctor Strange – basato sulla premiata storia breve di Joe Hill dal suo bestseller del New York Times 20th Century Ghosts. Finney Shaw, un timido ma intelligente ragazzo di 13 anni, viene rapito da un sadico assassino che lo rinchiude in un seminterrato insonorizzato dove le urla servono a poco. Quando un telefono disconnesso inizia a squillare sul muro, Finney scopre di poter sentire le voci delle precedenti vittime dell'assassino. E sono decisi a fare in modo che ciò che è successo a loro non accada a Finney.

Del cast fanno parte Ethan Hawke nei panni del "Rapitore", Mason Thames, al suo debutto cinematografico, nei panni di Finney Shaw, Madeleine McGraw nei panni di Gwen Shaw, Jeremy Davies nei panni di Mr. Shaw e James Ransone nei panni di Max. L’uscita di Black Phone nelle sale italiane è previsto per il 3 febbraio 2022.



Commenti