Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG non sarà all'ISE 2020

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 06 Febbraio 2020, alle 20:38 nel canale AVPRO

“Dopo il Mobile World Congress, a causa del coronavirus LG decide di saltare anche l'Integrated System Europe, in programma ad Amsterdam tra martedì 11 e venerdì 14 febbraio”

Milano, 6 febbraio 2020. Questa mattina, LG ha inviato un comunicato a clienti, partner e giornalisti, in cui dichiara che non parteciperà ad ISE 2020, il più grande evento mondiale dell'audio e video professionale e dell'integrazione dei sistemi, in programma ad Amsterdam tra martedì 11 e venerdì 14 febbraio. La decisione arriva a 24 ore di distanza dalla disdetta per il Mobile World Congress, quest'ultimo in programma a Barcellona dal 24 al 27 febbraio. La decisione, si legge nel comunicato, arriva in seguito alla evoluzione sul contagio del "2019-nCoV", il nuovo coronavirus scoperto in Cina lo scorso dicembre 2019 e responsabile di infezioni che, in alcuni casi (circa 1,9% dei contagi, fonte OMS), può portare a conseguenze severe e anche alla morte.

Sempre secondo l'OMS, il contenimento attuato soprattutto in Europa sembra dare i primi risultati: i casi di infezione aumentano con costanza (e non in maniera esponenziale) soltanto in Cina mentre in Europa i casi di infezione confermati non sono aumentati e, cosa più importante, non si è registrato alcun decesso. Alla data del 5 febbraio si registrano 12 casi in Germania, 6 in Francia, 2 in Italia, 2 in UK, 2 in Russia, 1 in Spagna, 1 in Svezia e 1 in Finlandia (fonte OMS). Tornando alla decisione di LG, in effetti per seguire le indicazioni dell'OMS per ridurre al minimo il rischio di contagio, avrebbe poco senso invitare clienti e partner ad un evento ad elevata densità di partecipazione, in cui ci si ritrova per scambiare informazioni personalmente e a stretto contatto fisico.

Segue il comunicato ufficiale di LG: “Alla luce di quanto dichiarato la scorsa settimana dall'Organizzazione Mondiale della Sanità a proposito dell’epidemia di coronavirus che è diventata un’emergenza sanitaria globale (PHEIC), LG Electronics ha deciso di non partecipare alla fiera Integrated Systems Europe (ISE) 2020 in programma ad Amsterdam dall’11 al 14 febbraio 2020. LG è spiaciuta di dover prendere questa difficile decisione, ma la sicurezza di dipendenti e clienti è una priorità assoluta per l’azienda. Tenuto conto che l'OMS promuove misure di “limitazione dei contatti sociali", il management di LG ritiene che la decisione più responsabile sia quella di evitare di partecipare a grandi eventi pubblici fino a quando la situazione non si sarà stabilizzata. In alternativa alla partecipazione a ISE, LG organizzerà degli incontri a livello locale per presentare le soluzioni dedicate al mondo business. LG Electronics ringrazia i partner commerciali e i clienti per la comprensione e il supporto in questo momento difficile”.

Per maggiori informazioni: iseurope.org - who.int - comunicato LG

 



Commenti