Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

iFi iPhono3 Black Label

di Riccardo Riondino, pubblicata il 22 Maggio 2020, alle 12:50 nel canale AUDIO

Il produttore britannico presenta un nuovo stadio fono ad altissime prestazioni, derivato dal modello hi-end AMR PH-77, dotato di guadagno e impedenza di uscita MM/MC regolabili, curve di equalizzazione RIAA, Columbia e Decca, tecnologie proprietarie DC Infinity e Class A TubeState


- click per ingrandire -

Il nuovo iFi iPhono3 Black Label si propone come una soluzione hi-end dal prezzo accessibile, che si adatta ad ogni fonorivelatore a magnete/bobina mobile. Una serie di switch disposti sul retro permette di regolare il guadagno tra 36 e 72 dB così come l'impedenza di uscita, rispettivamente su otto valori per le MC e cinque per le MM. Il produttore mette a disposizione un calcolatore online per selezionare quello più adatto per la propria testina. Oltre a quella in standard RIAA, si possono selezionare le curve di equalizzazione Columbia e Decca, in uso prima del 1980. Vanta una risposta in frequenza 20÷20k Hz ±0,2dB, THD pari allo 0,005%, un tappeto di rumore a -85dB e un bilanciamento dei canali entro ±0,05dB.


- click per ingrandire -

La tecnologia deriva dal preamplificatore fono PH-77 (£12,000) della consorella AMR, privo di condensatori di uscita (Direct Drive Servoless). Il circuito proprietario DC Infinity aumenta il guadagno in corrente continua e annulla le tensioni di offset, una volta chiuso l'anello di retroazione, stabilizzando il guadagno e l'andamento AC per prevenire la distorsione. La tecnologia Class A TubeState di 3ª generazione promette una sonorità analoga alle valvole, senza per questo introdurre distorsione di ordine pari.

L'iFi iPhono3 Black Label è disponibile a £999, venduto insieme al nuovo alimentatore iFi 15 V iPower X AC / DC (£99 se acquistato separatamente).

Fonte: What Hi-Fi



Commenti