Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Astell&Kern DAP A&norma SR25

di Riccardo Riondino, pubblicata il 27 Aprile 2020, alle 13:03 nel canale AUDIO

“Il produttore coreano aggiorna la gamma con il nuovo lettore digitale entry level, dotato di CPU quad-core più veloce, riproduzione nativa 32 bit/384 kHz e DSD256, modulo Bluetooth LDAC, Performance Mode, circuiti ridisegnati e batteria da 21 ore”


- click per ingrandire -

Astell & Kern ha presentato il lettore digitale A & norma SR25, che sostituisce l'A & norma SR15 del 2018. Il nuovo DAP entry level della casa punta ad elevare le prestazioni tramite miglioramenti hardware e software. Il primo consiste nel supporto nativo di file 32 bit/384 kHz, dove il predecessore esegue il downsampling 24 bit, così come di quelli DSD256, mentre l'SR15 arriva a DSD64 e converte i DSD128 in PCM 24 bit/176 kHz. La nuova Performance Mode è stata disegnata per ottimizzare automaticamente la memoria di sistema secondo le dimensioni del file riprodotto, prevenendo la perdita di qualità che si verifica riproducendo quelli a più alta risoluzione.

L'SR25 inoltre dispone di una CPU quad-core più rapida, abbinata con lo stesso doppio DAC MasterHIFI Cirrus Logic CS43198 del predecessore. Nuovo è anche il display touch screen da 3,6", mentre la durata della batteria sale a 21 ore, la più alta dell'intera gamma e due volte superiore all'A & norma SR15. Sono stati ridisegnati inoltre i circuiti stampati, mentre il modulo Bluetooth aptX HD supporta ora il codec LDAC ad alto bit-rate. Non cambiano le uscite cuffia in formato minijack e jack bilanciato 4 poli da 2,5mm. Il sistema operativo Android 9 supporta il servizio Tidal Masters (MQA), mentre il telaio è in alluminio di colore "Moon Silver".

L'Astell & Kern A & norma SR25 viene commercializzato a 699$.

Fonte: What Hi-Fi



Commenti