Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Epson: proiettore laser 4K nativo

di Franco Baiocchi, pubblicata il 24 Marzo 2020, alle 18:00 nel canale 4K

“Epson ha annunciato la disponibilità del primo proiettore laser nativo 4K 3LCD da 12.000 lumen per grandi ambienti, il Pro L12000QNL”


- click per ingrandire -

Epson ha annunciato la disponibilità del primo proiettore laser nativo 4K 3LCD da 12.000 lumen per grandi ambienti, il Pro L12000QNL, dotato di telecamere integrate che consentono funzionalità di proiezione avanzate come Tile Assist, che semplifica le proiezioni su grande schermo compensando automaticamente le aree sovrapposte e le posizioni degli angoli. La funzione di regolazione automatica del colore rileva incoerenze di colore tra più proiettori consentendo a Pro L12000QNL di correggere automaticamente il colore.

Pro L12000QNL dispone di due slot di interfaccia rimovibili che ospitano una vasta gamma di input, tra cui SDI 12G e DisplayPort, otturatore meccanico e motore ottico sigillato. Il motore a luce laser e il filtro dell'aria elettrostatico offrono un funzionamento praticamente esente da manutenzione per un massimo di 20.000 ore.

"Mentre Epson continua a far crescere la nostra pluripremiata linea di proiettori laser, la naturale evoluzione è stata quella di introdurre una soluzione 4K nativa per le esigenze di grandi spazi", ha affermato Ramzi Shakra, product manager, proiettori per grandi ambiento, Epson America, Inc. "Epson ha progettato e prodotto il pannello 4K nativo per offrire una qualità d'immagine senza compromessi. L'alta risoluzione dà vita a dettagli intricati per un'esperienza del pubblico più coinvolgente ".

Pro L12000QNL è compatibile con la famiglia di obiettivi Pro L di Epson, incluso un obiettivo a focale ultra corta per una maggiore flessibilità di installazione. Il software gratuito Epson Projector Professional Tool (EPPT) semplifica l'installazione di più proiettori Pro L in rete Epson da dispositivi Windows e macOS.

Funzionalità dichiarate:

  • 12.000 lumen; tecnologia avanzata 3 chip, 3CLD
  • Risoluzione 4K nativa (3840 x 2160)
  • Sorgente luminosa laser a stato solido - con filtro aria elettrostatico per un massimo di 20.000 ore di funzionamento praticamente esente da manutenzione
  • Ampia gamma di obiettivi opzionali (venduti separatamente), incluso un obiettivo a focale ultra corta con offset zero
  • Potente: luminosità straordinaria grazie a un proiettore compatto per grandi dimensioni con risoluzione 4K
  • Connettività avanzata: due slot di interfaccia configurabili per ospitare un'ampia gamma di ingressi
  • Progettato per ambienti difficili: è dotato di una sorgente luminosa sigillata e di un motore ottico per una durata eccezionale per eventi dal vivo e installazioni fisse
  • Funzionalità di proiezione dinamica - con strumenti avanzati come il tiling assist, Edge Blending e regolazione automatica del colore per un'installazione rapida; software gratuito per l'installazione di più proiettori
  • Immagini vivaci e vivaci - supporta High Dynamic Range (HDR) tramite HDR10 (PQ) e Hybrid Log Gamma (HLG); spazio colore BT.709
  • Otturatore meccanico - protegge da danni causati da luci laser esterne
  • Ampio spostamento dell'obiettivo: da un obiettivo ottimizzato e un design del motore ottico

Per maggiori info: epson.com

 

 



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: prunc pubblicato il 24 Marzo 2020, 20:40
Gran bella bestia!
Speriamo che il 4K nativo arrivi anche su proiettori Epson più consumer, magari laser
Commento # 2 di: Nordata pubblicato il 25 Marzo 2020, 01:47
Ma è un errore o dimenticanza il fatto che sia citata solo la presenza dello Spazio Colore BT 709?
Commento # 3 di: Aenor pubblicato il 25 Marzo 2020, 09:22
Esatto, penso che per definizione copra anche il REC 2020.