Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Videoproiettori pro BenQ Serie 9

di Riccardo Riondino, pubblicata il 26 Novembre 2015, all 15:46 nel canale PROIETTORI

“Nuova serie di videoproiettori DLP da Benq per installazioni in ambienti come auditorium e sala conferenze, con luminosità fino a 7000 lumen e risoluzione XGA-WUXGA, dotati di connettività MHL per dispositivi mobile, engine ottico sigillato, integrazione in reti LAN, lens shift verticale e dongle wireless opzionali ”

- click per ingrandire -

BenQ SX930

Destinati a conference room ampie e ben illuminate, i nuovi proiettori BenQ SX920, SW921 e SU922 si caratterizzano per la luminosità massima di 5000 ANSI lumen. Impiegano una matrice DLP a risoluzione XGA (1024x768), WXGA (1280x800) e WUXGA (1920x1200) rispettivamente. Concepiti per ambienti come auditorium e sala conferenze di medie dimensioni sono invece i modelli SX930 (XGA, 7000 ANSI lumen) e SU931 (WUXGA, 6000 ANSI). Tra le varie caratteristiche, la funzionalità Big Zoom 1.6x amplia notevolmente la gamma di distanze di proiezione, permettendo l'integrazione in ambiente senza necessità di adattare l’arredamento della sala.

- click per ingrandire -

BenQ SU922

Inclusa anche la correzione Corner Fit per variare la geometria di ogni angolo in modo indipendente, il lens shift verticale e la correzione keystone fino a 30° sui due assi, mentre nei BenQ SX920, SW921 e SU922 a facilitare l'installazione interviene anche la posizione centrale della lente. I proiettori supportano il controllo LAN con sistemi Crestron, RoomView e PJLink. Lo sportello superiore è stato progettato per una sostituzione semplice e veloce della lampada, senza dover rimuovere il proiettore dall’installazione a soffitto. I modelli BenQ SX930 e BenQ SU931 presentano inoltre la funzione Wireless display e due altoparlanti incorporati da 10 W. La connettività MHL consente di condividere su grande schermo i contenuti del proprio dispositivo mobile, per i quali è prevista anche la funzione di ricarica, attraverso una chiavetta o un apposito cavo. Dongle wireless opzionali possono essere collegati mediante la porta USB.

- click per ingrandire -

BenQ SU931

Grazie al motore sigillato, i nuovi proiettori sono immuni agli effetti nocivi della polvere e alla decadenza dei colori, anche dopo migliaia di ore di utilizzo. La tecnologia SmartEco regola in modo intelligente la potenza della lampada in base all’ambiente e al tipo di contenuto proiettato, garantendo la prestazione migliore con il minimo impiego di energia. I modelli BenQ SX930 e BenQ SU931 offrono inoltre la compatibilità con i contenuti 3D e il filtro antipolvere integrato. L'etichetta EcoFACTS testimonia il rispetto delle norme per la salvaguardia ambientale, quali l'assenza di sostanze pericolose, la selezione dei materiali, il design dei prodotti e del packaging finalizzato al risparmio energetico, dal trasporto allo smaltimento.

Per ulteriori informazioni: benq.it

Fonte: BenQ Italia



Commenti