Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: proiettore 4K portatile LG HU80K XPR

di Riccardo Riondino, pubblicata il 08 Gennaio 2018, alle 17:58 nel canale PROIETTORI

“Vincitore del "Best of Innovation Award 2018", il primo modello 4K del brand coreano può essere facilmente trasportato e installato a pavimento, soffitto o parete, potendo generare immagini fino a 150" con una luminosità di 2500 lumen, integrando inoltre un sistema stereo da 7W e la piattaforma webOS 3.5 per lo streaming 4K ”


- click per ingrandire -

Confermandosi tra i più attenti al settore dei proiettori portatili, LG ha presentato il modello 4K HU80K. Si tratta del suo primo modello Ultra HD, erede di modelli come i Probeam HF80J e Minibeam PF1000U, che si è aggiudicato il premio Best of Innovation Award assegnato a CES 2018. Il comunicato stampa specifica l'ottenimento della risoluzione di 8MP grazie alla tecnologia XPR (Expanded Pixel Resolution), sigla che nasconde con tutta probabilità l'impiego della matrice DLP da 4,15MP già adottata da vari costruttori.


- click per ingrandire -

Allo stesso modo, la luminosità di 2500 lumen lascia ipotizzare l'uso di una sorgente laser, mentre la diagonale massima ottenibile è di 150". Non manca il supporto HDR, limitato però allo standard HDR10. La notevole compattezza e il particolare design verticale permettono di utilizzarlo poggiato al pavimento, installato a parete o a soffitto. Il merito è del sistema di riflessione a specchio integrato nel pannello superiore, che può essere chiuso per proteggere la lente dalla polvere.


- click per ingrandire -

È provvisto di terminali HDMI, Ethernet e USB, nonché di modulo Bluetooth e connettività wireless per tastiera e mouse esterni. Completano la dotazione il sistema audio stereo da 2x7W e l'interfaccia webOS 3.5 per lo streaming di contenuti Ultra HD.

Fonte: LG, AV Forums



Commenti