Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

BenQ: proiettore DLP W8000 THX HD Display

di Riccardo Riondino, pubblicata il 15 Settembre 2016, all 15:17 nel canale PROIETTORI

“Disponibile anche in Itala il nuovo proiettore taiwanese, precalibrato di fabbrica secondo le specifiche THX e Rec. 709, basato su una matrice DC3 1080p con rapporto di contrasto 50.000:1, che dispone di cinque ottiche intercambiabili, engine ottico Total Inner Reflection e funzione SmartEco per una durata della lampada fino a 6000 ore”


- click per ingrandire -

BenQ rende disponibile anche in Italia il nuovo proiettore Home Theater W8000, un modello che per la prima volta in casa BenQ vanta la certificazione THX HD Display. Si basa su una matrice DLP DC3 abbinata ad una ruota colore RGBRGB 6x, per un rapporto di contrasto dichiarato pari a 50.000:1, riproduzione di 1,07 miliardi di tonalità cromatiche, picco luminoso di 2000 ANSI lumen ed elevato pixel fill rate. Ciascun esemplare del W8000, che supporta il 3D e offre la scelta tra cinque diverse ottiche, esce precalibrato di fabbrica secondo le specifiche Rec.709 e THX.

Dichiara Gennaro Frasca, Country Manager di BenQ Italia: “Il BenQ W8000 è il frutto di un duro lavoro orientato a offrire un’esperienza realmente cinematografica agli intenditori di home theater più esigenti. L’esclusiva certificazione THX HD Display dimostra che il nostro obiettivo è stato raggiunto, ora il giudizio passa ai consumatori”.

Le tecnologie CinematicColor e CinemaMaster permettono di personalizzare l'esperienza visiva, modificando vari parametri, tra i quali temperatura colore, sfumature dell’incarnato e compensazione del moto. L'ottica dispone di lens shift verticale ± 30°, mentre la funzione SmartEco varia dinamicamente la potenza luminosa della lampada per garantire fino a 6000 ore di durata.


- click per ingrandire -

L'engine ottico multiprisma Total Inner Reflection consente di ottenere la massima uniformità e minimizzare le dispersioni luminose. Completa anche la connettività, con doppio input HDMI 1.4, uno dei quali compatibile MHL, e connessioni analogiche component, CVBS e D-sub VGA.

Il prezzo al pubblico consigliato è di 3.000,00 €

Per ulteriori informazioni:benq.it

Fonte: Benq Italy



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: scanseby pubblicato il 15 Settembre 2016, 17:31
Molto buone in generale le caratteristiche tecniche di questo nuovo videoproiettore Benq. Pero' per essere un concorrente diretto di Epson nella fascia medio-alta (3.000 euro) avrebbero dovuto implementare anche il WiFi Direct e il protocollo WiDi di Intel.
Commento # 2 di: kabuby77 pubblicato il 15 Settembre 2016, 17:41
Quest' anno a quel prezzo sarà fuori mercato. Probabilmente su quella cifra gli acquirenti andranno verso gli lcd vobulati
Commento # 3 di: boccolone pubblicato il 15 Settembre 2016, 17:49
Non solo almeno al quel prezzo 3 banchi lens memory per i tre formati 4:3 16:9 e 21:9.
Commento # 4 di: Paolo 71 pubblicato il 15 Settembre 2016, 20:23
Aspetto con ansia il W11000 con la nuova matrice 0,67 da 4,15MP