Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony LCD Bravia E4000

di sabatino pizzano, pubblicata il 10 Aprile 2008, all 14:34 nel canale DISPLAY

“La multinazionale giapponese annuncia un'implementazione della serie W4000, candidando i propri schermi ad essere sempre più dei perfetti complementi d'arredo”

Due settimane fa, in questa news, vi avevamo aggiornato a proposito dell'mminente introduzione sul mercato dei nuovi TV LCD Sony Bravia W4000: i nuovi display a cristalli liquidi con risoluzione 1920x1080, HDMI 1.3 e Bravia Engine 2. Ora Sony annuncia una variante degli stessi, denominata E4000.

Una delle peculiarità di questa nuova serie è  nella tecnologia Picture Frame, ovvero degli algoritmi che ottimizzano la visualizzazione di fotografie, caricabili anche dall'ingresso USB previsto per questo display. Perfetto complemento di tale funzione sono le nuove finiture che la stessa Sony ha annunciato per a nuova gamma E4000.

Caratteristiche dichiarate

Il nuovo design viene incontro alle più svariate esigenze d'arredo. Quattro sono le varianti previste: Midnight Sky, Aluminium, Pearly White e Dark Walnut che, come è possibile denotare dalle fotografie allegate, sono in grado di "mimetizzare" il display in mezzo a quadri e cornici appesi sulle pareti, una volta caricata una fotografia da visualizzare.

Fonte: Sony Europe



Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: marcocivox pubblicato il 10 Aprile 2008, 15:56
E i cavi in che modo li mimetizziamo???
Personalmente sono un pò stufo delle solite immagini stereotipate di meravigliosi schermi piatti appesi al muro senza nemmeno l'ombra, non dico di un cavo, ma anche di un qualsiasi lettore, decoder, diffusore...etc etc etc
Commento # 2 di: Goku pubblicato il 10 Aprile 2008, 16:06
beh, i fili li fai passare sottotraccia!
Commento # 3 di: james_tont pubblicato il 10 Aprile 2008, 17:35
A me sembra che finalmente spingano sull'uso migliore che si puo' fare di un display LCD, e cioe'............. Guardare fotografie!!!!!!
Commento # 4 di: MAURO80 pubblicato il 10 Aprile 2008, 21:28
.................
Commento # 5 di: AlexanderIII pubblicato il 11 Aprile 2008, 10:20
ma sinceramente.....quanti di voi accendono un tv da 40 pollici con quello che consumano per vederci delle foto?....e magari tutto sto design te lo fanno pagare facendoti credere che ne hai assoluto bisogno.
idea!!!!....se dotassero un TV del genere di una specie di sistema con batterie ricaricabili che si ricarichino mentre uno vede un film e poi venissero successivamente sfruttate per vederci foto allora si che potrebbe essere appetibile...oh no?
Commento # 6 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 11 Aprile 2008, 10:29
non saprei, io ritengo una cosa carina far vedere ad una plurarità di ospiti il proprio album di nozze (tanto per fare un esempio) direttamente in tv, invece del solito canonico album cartaceo. L'idea, pertanto, non mi sembra completamente assurda, anche se presenta, ovviamente, determinati costi.
Commento # 7 di: Bonfire Redux pubblicato il 11 Aprile 2008, 10:59
Si la funzione può essere utle anche se ad esempio i possessori della ps3 (o di un htpc ovviamente) già possono vederesi le foto traquillamente sfruttando i display di cui si è in possesso indipendentemente da strani algoritmi o funzioni di questi ultimi....
Commento # 8 di: The True Frankie pubblicato il 11 Aprile 2008, 11:11
Passiamo alle cose più tecniche:

Pannello sharp?

Come sono le prestazioni rispetto all'ottimo D3000 HDready

€?, tempo, a quando i led nei 32

I cavi... gioia delle mogli...
Commento # 9 di: zLaTaN_85 pubblicato il 11 Aprile 2008, 11:20
ma ce ne sono di modi per vedere le foto su pc anche senza una TV apposita...
Commento # 10 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 11 Aprile 2008, 11:32
il pc, però, richiede che almeno un po tu lo sappia utilizzare. Oltre, ovviamente, al fatto che tu debba collegarlo al display. Qui si tratta, invece, di collegare una penna usb direttamente al display e lanciare le fotografie (cosa di per se non innovativa). Decisamente molto più immediato, e, onestamente, molto più alla portata di tutti.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »