Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony assume il Nobel 2010 per la chimica

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 17 Dicembre 2010, all 10:46 nel canale DISPLAY

“La casa nipponica annuncia a sorpresa di aver assunto il Premio Nobel 2010 per la chimica come consulente a capo della divisione ricerca e sviluppo del gruppo. Coordinerà e darà nuovo impulso soprattutto nello sviluppo del OLED”

Sony Corporation annuncia di aver assunto il Prof. Ei-ichi-Negishi, Premio Nobel 2010 per la chimica. Il professore sarà un consulente a capo della divisione ricerca e sviluppo del gruppo e avrà soprattutto il ruolo di stimolare e coordinare i ricercatori della multinazionale in modo da accelerare il processo di sviluppo di nuove tecnologie, quelle legate all'elettronica organica (leggi OLED) in primis. Il suo incarico prevede anche il reclutamento di ricercatori di talento e una partecipazione concreta sui piani di ricerca a medio e lungo termine di Sony.

Insomma, Sony con questa importantissima scelta, dimostra di voler tornare a recitare un ruolo da protagonista nel nostro settore. Un ruolo che l'ha vista per decenni ai vertici dell'innovazione tecnologica e che negli ultimi anni (soprattutto per scelte strategiche a dir poco discutibili) è stato decisamente ridimensionato.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: Sony Corporation



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: antonio1982 pubblicato il 17 Dicembre 2010, 20:35
Sony assume Nobel chimica

Quindi Sony ritorna ad investire sulla tecnologia Oled Sicuramente ne traremmo vantaggio tutti da ciò,sia come qualità dei pannelli sia su prezzi più umani in futuro.