Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony al lavoro su OLED e FED

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 11 Dicembre 2006, all 11:23 nel canale DISPLAY

“Sony sta già lavorando ai display di prossima generazione puntando ufficialmente sugli OLED ma creando anche una società distaccata dedicata esclusivamente alla tecnologia FED”

Fino ad oggi il team di ricerca e sviluppo della multinazionale giapponese lavorava contemporaneamente alle tecnologie OLED e FED (Field Emission Display) per la messa a punto dei pannelli di nuova generazione. Ma il vertice del gruppo ha deciso di rendere indipendenti i due settori, puntando ufficialmente sullo sviluppo interno della tecnologia OLED e creando una nuova società di nome Field Emission Technologies Inc (FET) totalmente dedicata al FED, con sede a Tokyo, apertura il prossimo 18 dicembre e un investimento di 2,520 milioni di Yen (circa 20 milioni di Euro).

Sony è al lavoro nello sviluppo di tecnologie FED sin dalla fine degli anni '90 e ha stretto un accordo con la Candescent Technologies Corp. dal 1998 al 2001, per poi preferire uno sviluppo esclusivo che ha portato alla realizzazione di un prototipo funzionante da 20 pollici.

Sony pensa di poter proporre i primi esemplari di display FED entro 18 mesi e se le applicazioni delle tecnologia risulteranno vincenti, la società FET potrebbe essere riassorbita velocemente dalla casa madre. In tutto ciò in Sony continuano a puntare ufficialmente e prevalentemente sui pannelli OLED. Che sia un'astuta mossa per non farsi cogliere impreparata come nel recente passato ed essere pronta a proporre al mercato la tecnologia più richiesta?

Fonte: VideoBusiness



Commenti